Posts by Michele Covolan

L’Istituto Europeo di Design accelera sui servizi a supporto degli studenti in vista della chiusura dell’anno accademico. Anche una serie di agevolazioni finanziarie per le famiglie fra le scelte messe in campo.

L’Istituto Europeo di Design presenta un piano a favore dei suoi studenti per garantire che, in vista della chiusura dell’anno accademico, rimanga alto il livello di qualità dei percorsi di studio portati avanti nel secondo semestre, anche se da remoto. Le iniziative adottate da IED vanno ad integrare quanto attivato per la Smart School, agendo su due fronti: da una parte assicurare a tutti gli studenti di completare i rispettivi percorsi di studio senza ritardi e carenze, integrando anche quelle attività – tipiche di una scuola del fare che richiedono accesso a laboratori e l’utilizzo di software e attrezzature proprie del corso; dall’altra mettere a disposizione delle famiglie colpite dalla crisi un piano di aiuti economici, volto a sostenere il percorso di studi dei propri figli, considerando tutte le situazioni di difficoltà che si sono venute a creare a causa dell’attuale contesto.

A questi servizi si aggiunge poi la possibilità di poter prendere in prestito dalle sedi materiali e attrezzature specifici di corso, il poter accedere a servizi di lavorazioni in esterno, come ad esempio per il corso di design del gioiello, e avere la possibilità di accesso – in maniera contingentata secondo orari prestabiliti e turnazioni – ad alcuni laboratori delle sedi, come ad esempio la sala registrazioni per i corsi di sound design.

politecnico di torino

Accanto agli Open days inaugurati lunedì 25 maggio, il Dipartimento di Ingegneria dell’Ambiente, del Territorio e delle Infrastrutture (DIATI) del Politecnico di Torino inaugurerà mercoledì 27 maggio un ciclo di 7 webinar intitolato “5+2 Challenges for Engineers for a Greener Future”, di cui 4 saranno tenuti in lingua inglese e 3 in lingua italiana.

I webinar sono pensati in particolare per offrire una visione su come l’ingegneria ambientale può rispondere alla sfide del futuro ai giovani che stanno scegliendo il loro percorso di studi universitari, ma sono comunque aperti al pubblico generale e sono gratuiti. Il programma dettagliato e le informazioni per partecipare sono disponibili qui: www.diati.polito.it/challengesforengineers.

Qui il link per registrarsi.

 

L’Accademia di Medicina di Torino, avendo dovuto interrompere i suoi appuntamenti scientifici, li riprenderà giovedì 28 maggio alle ore 18 in modalità virtuale con una riunione dal titolo “LA PREVENZIONE E LA TERAPIA DEL CORONAVIRUS”
Dopo l’introduzione di Giancarlo Isaia, Presidente dell’Accademia di Medicina, interverranno Enzo Medico sul tema “Coronavirus e Ipovitaminosi D”, Dario Roccatello e Savino Sciacca su “Effetti del Tolicizumab nell’infezione severa”; Daniela Silengo e Chiara Bertino porteranno una testimonianza della loro esperienza nella rianimazione dell’Ospedale Giovanni Bosco e, dopo una discussione generale, alla quale potranno partecipare via chat tutte le persone collegate, Giovanni Di Perri concluderà la riunione
La partecipazione è libera e, per accedervi da PC, tablet o telefonini sarà sufficiente collegarsi al sito dell’Accademia di Medicina (www.accademiamedicina.unito.it) dove sarà posto in evidenza un link cliccando il quale si aprirà una pagina dove effettuare la registrazione, inserendo nelle apposite caselle nome, cognome e indirizzo mail senza necessità di scaricare l’applicazione.

La Fondazione ITS Biotecnologie Piemonte non si ferma nonostante l’emergenza sanitaria e prosegue con le attività di orientamento on-line.
Avrà infatti luogo in live streaming mercoledì 27 maggio dalle ore 16.00 alle ore 17.30 l’Open day per conoscere l’offerta formativa dell’ITS Biotecnologie e gli sbocchi occupazionali dei nostri corsi, “incontrerai” le studentesse e gli studenti oltre alle aziende partner e farai un tour virtuale nella nuova sede.

Per partecipare gratuitamente all’evento iscriviti QUI.

 

Riapertura impianti Centro Universitario Sportivo torinese a partire da lunedì 25 maggio
🎾🏌️‍♀️🚣‍♂️
A partire da lunedì 25 maggio il Centro Universitario Sportivo torinese riaprirà cinque dei suoi nove impianti. Si tratta delle strutture con più possibilità di praticare attività fisica all’aria aperta e in particolare:
➡️ via Panetti 30 (Torino): atletica leggera (corsi e agonismo), basket (agonismo), tennis (corsi e affitti), beach volley (agonismo e personal) e danza (corsi)
➡️ Golf Club Colonnetti per i soci della struttura
➡️ corso Sicilia 50 (Torino): tennis (agonismo, corsi e affitti), canoa e canottaggio (agonismo, master, soci)
➡️ Angelo Albonico (strada del Barocchio 27, Grugliasco) rugby (agonismo e corsi)
➡️ via Milano 63 (Grugliasco): tennis (agonismo, corsi e affitti)
Queste le parole del Presidente Riccardo D’Elicio: “Per il sistema universitario sportivo e per il nostro territorio è sicuramente un bel segnale di ripartenza. Lunedì riprenderemo parte delle nostre attività e questo sarà un una grande soddisfazione, un sollievo per tutti noi, per chi ama lo sport, uno momento di svago per i giovani e per gli studenti universitari. Abbiamo la fortuna di avere degli impianti con delle aree verdi, sia nostre che adiacenti, e quindi siamo pronti per ricominciare; in queste ore stiamo portando a termine i processi di sanificazione e stiamo mettendo la cartellonistica con le istruzioni da seguire, in regola secondo i protocolli del Governo e dell’Università. Presso ogni impianto sarà presente un addetto che darà indicazioni e farà rispettare le regole”.
https://www.custorino.it/…/riapertura-impianti-centro-univ…/
#CUSTorino #sportuniversitario

Il prossimo Creative days – digital edition avrà luogo lunedì 25 maggio. Si tratta di un workshop online dedicati a studenti di iV e IV superiore.

Un’occasione per sperimentare i contenuti dei nostri corsi attraverso un’attività pratica e scoprire cosa vuol dire diventare uno studente IED.

Questo primo appuntamento sarà dedicato all’Introduzione al Graphic Design. Attraverso elementi base della teoria del colore e del basic design, verrà creato un manifesto con la tecnica del collage.

Sesto ed ultimo appuntamento con i webinar “Alumni per tè” quello in programma martedì 26 maggio prossimo a cura dell’Associazione Alumni PoliTO.

I precedenti appuntamenti sono in ogni caso disponibili su youtube.

Avranno entrambi luogo giovedì 28 maggio gli open day da remoto che vi segnaliamo. Se puntate a una carriera artistica, non potete perdere l’open day limitato a 50 persone che ha pensato per voi l’Accademia Albertina di Belle Arti di Torino dalle 14:30 alle 16. Nel caso lo perdeste, al 25 giugno ne é già stato fissato un altro.

Se invece la traduzione e l’interpretariato sono il vostro futuro, la Scuola Universitaria per Mediatori Linguistici ha messo a punto un open day a partire dalle 14 per scoprire la loro ricca offerta formativa.

Per entrambi gli appuntamenti é obbligatoria la prenotazione.

L’ITS ICT (Tecnologie dell’Informazione e della Comunicazione) Piemonte non si ferma e ha preparato iniziative ed eventi di comunicazione per descrivere i loro corsi.

Stiamo preparando alcuni video in cui le aziende che lavorano con noi e le immagini, racconteranno i nostri percorsi, le attrezzature, le aule e ciò che contraddistingue il nostro ITS. Tutto sarà disponibile nei prossimi giorni sul loro sito.

E’ stato organizzato per giovedì 4 giugno alle ore 15:00 il primo appuntamento on-line di presentazione dell’ ITS ICT.
Le studentesse e gli studenti interessati e chiunque vorrà partecipare, potrà iscriversi sul loro sito per ricevere il link di accreditamento ed essere aggiornati su date di appuntamenti, iscrizioni e selezioni.

Ulteriori informazioni utili:

– le ISCRIZIONI per il prossimo biennio non sono ancora state avviate, prevediamo l’avvio delle stesse nel periodo di luglio, a seguito delle disposizioni della Regione Piemonte

– l’ITS ICT continua a offrire percorsi di alta specializzazione interamente finanziati quindi gratuiti senza prevedere tasse di iscrizione alla selezione e per la frequenza del biennio. 

– Gli ITS hanno la possibilità di modificare i programmi di studio all’avvio di ogni biennio per poter rispondere concretamente alle esigenze delle aziende, pertanto è possibile che i nuovi percorsi di studio possano subire delle variazioni nel titolo o in alcuni contenuti rimanendo comunque focalizzati sullo studio delle tecnologie per l’informatica e la comunicazione.
– Il periodo vissuto ha anche evidenziato l’importanza e la centralità degli strumenti digitali per tutti i settori produttivi, dando impulso a nuovi investimenti e nuovi strumenti che sosterranno ulteriormente l’occupazione nel settore.  

Sono due le mense Edisu Piemonte aperte attualmente ed entrambe anche sabato e domenica:

Olimpia 

  • orari: tutti i giorni dalle 12.30 alle 14 e dalle 19 alle 21
  • anche sabato e domenica

Villa Claretta (Grugliasco)

  • orari: tutti i giorni dalle 12.30 alle 14 e dalle 20 alle 21.30
  • anche sabato e domenica
1234129Next