All posts tagged borsedistudio

Gli enti regionali per il diritto allo studio hanno tempo fino al 1° marzo per emanare i bandi di accesso ai rimborsi per le locazioni di immobili abitativi da parte di studenti universitari fuori sede. Per accedere agli avvisi bisogna avere un ISEE non superiore a 15mila euro.

Le modalità attuative del rimborso dei canoni dei contratti di locazione corrisposti dagli studenti universitari per la durata dello stato di emergenza da Covid-19 nell’anno 2020 sono disciplinate dal decreto n. 57 del 14 gennaio 2021, pubblicato in questi giorni dal Ministero dell’università e della ricerca.

Per il 2020 il decreto Rilancio ha stanziato 20 milioni di euro – a valere sul Fondo nazionale per il sostegno all’accesso alle abitazioni in locazione – per rimborsare agli studenti universitari fuori sede il canone dei contratti di locazione per tutto il periodo dello stato di emergenza deliberato dal Consiglio dei Ministri il 31 gennaio 2020.

Le risorse sono state ripartite tra le regioni italiane dal Ministero delle Infrastrutture e dei trasporti con decreto n. 343 del 12 agosto 2020. Al Piemonte sarà destinate circa 1,5 milioni di Euro.

Adesso spetta alla singole regioni emanare – attraverso i rispettivi enti regionali per il diritto allo studio – gli avvisi per individuare gli studenti ammissibili al rimborso.

Nel dettaglio, gli avvisi dovranno:

– essere emanati entro il 1 marzo 2021 e rimanere aperti per un periodo non inferiore a 45 giorni,
– riportare i requisiti richiesti per accedere al beneficio, compreso il limite dell’indice della situazione economica equivalente (ISEE) per l’università non superiore a 15mila euro.

Gli studenti e le studentesse potranno avvalersi anche dell’ISEE corrente, ma non sarà possibile cumulare il beneficio con “altre forme di sostegno al diritto allo studio”, ossia eventuali sussidi per servizi abitativi anche sotto forma di contributo economico/borsa di studio.

MINDtheGEPs (Modifying Institutions by Developing Gender Equality Plans) è il nuovo progetto quadriennale presentato dal CIRSDe, i suoi obiettivi saranno:

⚪️ Abbattere le barriere nell’assunzione delle ricercatrici;
⚪️ Combattere la diseguaglianza di genere negli organi governativi e nelle commissioni di valutazione;
⚪️ Integrare la dimensione di genere nella ricerca.

Il progetto è finanziato nell’ambito di Science with and for Society di Horizon 2020, programma per la ricerca e l’innovazione dell’Unione Europea che dura 48 mesi con un budget di circa 3 milioni di euro.

Per il corsi triennali dello IED, iscriviti e ottieni l’agevolazione del 10% sulla retta di frequenza.

Paga la tassa d’iscrizione e la retta di frequenza secondo la tua fascia di reddito calcolata in base all’ISEE Universitario entro il 30 luglio.

Per usufruire della promozione Early Bird procedi al pagamento della tassa d’iscrizione e della retta di frequenza, secondo la tua fascia di reddito determinata dai documenti ISEE Universitario, entro il 30 luglio.
Nel caso non disponessi ancora dei documenti ISEE Universitario, in attesa di ottenerli, potrai pagare la retta corrispondente alla fascia ISEE che ti chiediamo di autodichiarare nell’apposito formato. La consegna della documentazione ISEE Universitario e l’eventuale conguaglio della retta è previsto entro il 18 settembre.
Tutte i contatti e le info sono qui

 

| Graduatoria provvisoria del 30 ottobre.
📍 Consulta la graduatoria sul tuo sportello online.
⚠️ Gli studenti e le studentesse dell’Accademia Albertina di Belle Arti non ne faranno momentaneamente parte perché l’Accademia non ha potuto comunicare ad Edisu l’immatricolazione. Edisu ti chiede di non presentare reclamo; nelle prossime settimane l’Accademia comunicherà i dati richiesti. ⚠️
👩‍🏫 Reclami: dal 30 ottobre al 20 novembre 2020 ore 12.
• Graduatoria definitiva: 15 dicembre 2020 ore 12.
ℹ️ Qualche reminder importante:
Per ottenere la seconda rata di borsa, lo studente devi conseguire i crediti indicati sul Bando entro il 10 agosto 2021. È imporrante che questi crediti siano regolarmente registrati dal proprio Ateneo con data uguale o anteriore al 10 agosto 2021.
• 20 crediti per le iscritte e gli iscritti a tempo pieno a corso di laurea, laurea magistrale, laurea magistrale a ciclo unico;
• 11 crediti per le iscrizioni a tempo parziale.
Qui per tutte le info
Conoscete il fondo rotativo dell’Edisu Piemonte?
Il fondo è rivolto a studenti e studentesse fuori sede, richiedenti la borsa di studio e il servizio abitativo, risultati idonei nelle graduatorie definitive di servizio abitativo e non assegnatari a seguito di dichiarazione di interesse.
Domanda online dal 2 ottobre 2020 per il Fondo Rotativo per deposito cauzionale di Edisu.
❔Cos’è il Fondo Rotativo?
💵 È un sostegno economico che copre il pagamento del deposito cauzionale richiesto in sede di stipula di contratto di locazione. Si tratta di un anticipo dell’importo di borsa di per studenti e studentesse fuori sede richiedenti borsa di studio e servizio risultati/e idonei/e al posto letto nelle graduatorie definitive ma non assegnatari/e a seguito di dichiarazione di interesse.
ℹ️ L’importo è pari a due mensilità, verrà riconosciuto interamente o in quota parte in base al numero degli intestatari e non può superare € 800,00. L’ importo è un anticipo dell’importo di borsa di studio.
Per informazioni consulta il Bando Edisu ma ricordate che la domanda va fatta online dal 2 ottobre 2020

Edisu Piemonte ha pubblicato una nuova versione del Bando Edisu 2020/2021.

Per il servizio abitativo la scadenza per la presentazione della domanda é giovedì 3 settembre mentre per la borsa di studio é giovedì 1 ottobre

Per qualunque problema con la compilazione del bando, fino a giovedì 1 ottobre 2020 sarà attivo, dal lunedì al venerdì, il servizio di helpdesk riservato alle studentesse e agli studenti che riscontrano problemi durante la procedura. Qui tutti i riferimenti per aprire un ticket e chiedere un supporto.

In vista della pausa estiva, atenei ed Edisu effettueranno delle chiusure temporanee di alcuni loro servizi. Quali? Eccoli qui:

EDISU

  • a partire da venerdì 31 luglio, le sale studio Principe Amedeo e Ormea sospenderanno il servizio fino a martedì 25 agosto per riaprire il 26 agosto alle ore 8.30;
  • da venerdì 31 luglio, alle ore 14.00, le mense Olimpia e Principe Amedeo di Torino e Villa Claretta e Leonardo da Vinci di Grugliasco rimangono chiuse per la pausa estiva. I servizi di ristorazione riprenderanno presso queste strutture lunedì 7 settembre 2020.
  • da venerdì 31 luglio, i servizi di informazioni sulla assistenza sanitaria e di ResidenzAscolta rimangono sospesi per la pausa estiva.
    Entrambi saranno nuovamente attivi lunedì 31 agosto 2020.

UNITO

  • da venerdì 31 luglio fino al 16 agosto si ferma il servizio di Help-desk per il supporto agli studenti e alle studentesse. Il servizio riprenderà da lunedì 17 agosto.

STUDYINTORINO

  • Da lunedì 10 agosto compreso e fino venerdì 21 le consulenze orientative online sono sospese. Il servizio riprenderà a partire da lunedì 24 agosto 2020.

 

 

Pubblicato il bando di ammissione al Collegio Einaudi per l’anno accademico 2020/21 per studenti universitari  selezionati per merito, che a settembre entreranno al Collegio Einaudi e vivranno durante gli anni universitari un’esperienza unica di condivisione e di crescita personale.

Per scaricare il bandowww.collegioeinaudi.it

Presentazione domande: 1 luglio- 3 agosto 2020

Mai come in questo periodo si percepisce il valore di una comunità unita e basata su valori profondi, quali il merito, la condivisione e la centralità della persona.

A Torino, in centro città, il Collegio Einaudi ha 5 Residenze, in cui vivono studenti regolarmente iscritti ai corsi di laurea degli Atenei torinesi. Il Collegio Einaudi, unico in Torino, offre ai suoi studenti la camera singola con bagno privato e connessione a internet (via cavo e wifi): un servizio che in questo periodo di pandemia diventa un elemento di ulteriore sicurezza e di garanzia di distanziamento.

In ogni residenza ci sono inoltre cucine di piano attrezzate, sale studio, sala musica, area fitness, lavanderia e una foresteria per ospitare i propri parenti (tutto incluso nella retta). Non ci sono limiti di orari, né differenze di genere e di censo: in Collegio si entra per merito e si paga in base all’indicatore ISEE.

Il Collegio Einaudi prevede inoltre un Progetto Formativo Personalizzato, che prevede per tutti gli allievi un percorso gratuito di formazione interdisciplinare, in grado di arricchire ed estendere l’offerta formativa degli Atenei con attività integrative, proposte con metodi didattici innovativi e finalizzate alla formazione di cittadini consapevoli e responsabili.

Tutte le studentesse e gli studenti ammessi pagano tariffe agevolate, dal momento che il contributo annuale richiesto agli studenti, proporzionato in base all’ISEE, è inferiore al costo effettivo del posto di studio. Sono infine numerose le borse di studio per i migliori allievi (posti gratuiti, premi di studio, borse per soggiorni studio all’estero, premi di laurea, premi per le certificazioni linguistiche e per la mobilità internazionale) e intensa è la collaborazione con il CUS Torino per offrire servizi sportivi a 360° a tariffe ridotte, come un vero e proprio campus universitario.

Nuove opportunità con il prestito “per Merito”💡🎓
.
Grazie a Intesa Sanpaolo, IAAD può mettere a disposizione degli studenti una nuova forma di prestito personale per affrontare le spese durante tutto il percorso formativo!
.
Scopri i vantaggi e le borse di studio IAAD sul nostro sito www.iaad.it

È ufficialmente online la graduatoria definitiva per gli studenti che hanno richiesto la Borsa di Studio EDISU per l’a.a. 2017/2018.

Per la consultazione degli esiti è necessario accedere allo sportello online – tramite la sezione “Borse di studio, servizio abitativo, servizio ristorazione”, cliccando sul collegamento “Elaborata in graduatoria” – oppure, se si è sprovvisti di PIN o Codice Utente 2017, recandosi in uno degli sportelli studenti EDISU.

Si precisa che la borsa è stata assegnata al 100% degli aventi diritto (nonchè 11.741 studenti), pertanto non vi sono candidati idonei: gli studenti possono risultare vincitori oppure esclusi.

Gli studenti diversamente abili che hanno richiesto l’integrazione all’importo di Borsa di studio per interventi legati alla disabilità accedendo alla loro pagina personale visualizzeranno un doppio esito: l’uno relativo alla domanda di borsa di studio e quello ’altro relativo alla richiesta di integrazione.

Per maggiori informazioni su come verranno erogate la prima e la seconda rata collegati a questo link.

 

12Next