All posts tagged IAAD

Lovers, Visioni LGBTQI con DAMS, IAAD e Vittoria

Comincia oggi Lovers, il festival torinese di cinema LGBTQI. L’edizione di quest’anno è dedicata a Marielle Franco, consigliera comunale di Rio de Jainero e attivista, uccisa lo scorso 15 marzo. Un omaggio, questo, che evoca e richiama il claim Oh Rights! della manifestazione. Amore e diritti, amori e diritto: aspetti che insieme si legano in una società che aspira ad essere totalmente inclusiva, aperta a tutte le voci: non solo le più autorevoli e anziane, ma anche le più giovani. Lovers rinnova per questo le sue partnership con l’Università di Torino e gli altri istituti del territorio, come Vittoria, Scuola Superiore per Mediatori Linguistici, e IAAD, Istituto d’Arte Applicata e Design.

Gli studenti del DAMS, coordinati da Massimiliano Quirico, diventeranno, a tutti gli effetti, una vera giuria internazionale. La sezione Future Lovers premierà il vincitore con il trofeo Fotogrammi Sovversivi. La partnership con il DAMS continuerà con Serial Lovers (a cura di Elisa Cuter), un workshop dedicato alla storia della serialità televisiva. Con meno restrizioni e differenti usi della narrazione, il piccolo schermo da tempo rivaleggia con il cinema nel rappresentare l’identità della comunità LGBTQI. Dalle origini (QueerasFolks, Will & Grace), alle nuove produzioni e alle nuove tematiche queer (Sense8, Transparent), fino all’autoproduzione sul web (G&T, Re(l)azioni a catena) in compagnia di critici, studiosi e registi.

Anche lo IAAD ha dato un importante contributo al festival! Si tratta dell’immagine guida, realizzata dagli studenti del 2° anno del Dipartimento di Communication Design guidati da Giorgio Calandri, docente di Art Direction. Traduzioni e sottotitoli saranno invece affidati ad un’altra eccellenza cittadina, il Vittoria, che permetterà ai suoi studenti di poter collaborare al dietro le quinte della grande macchina Lovers.

Consulta qui il programma del festival.

Buona Visione!

 

 

 

 

 

SM'Art disegna il tavolo!

SM’Art, azienda di Orbassano del settore del mobile, ha lanciato la prima edizione del concorso Progetti SM’art, dedicato ai giovani designer creativi che abbiano frequentato corsi di design e scuole d’arte della regione. La richiesta è quella di  realizzare un progetto di un tavolo da arredamento, realizzato con i materiali prodotti dalla ditta.

Possono partecipare al concorso giovani architetti e designers, italiani e stranieri, di età inferiore ai trent’anni e gli allievi delle seguenti Università e Istituti del Piemonte:
Politecnico di Torino (DAD Dipartimento di Architettura e Design)
IED Istituto Europeo di Design di Torino (studenti dei corsi di Product Design e Interior Design)
IAAD Istituto d’Arte Applicata e Design di Torino (studenti dei corsi di Product e Interior Design)
Accademia Belle Arti di Cuneo (studenti dei corsi di Product e Interior Design)
I partecipanti al concorso dovranno essere maggiorenni.

La giuria, composta da membri altamente qualificati provenienti dal mondo dei pannelli decorativi e semilavorati per l’industria del mobile e dell’arredo, premierà tre vincitori per tre diverse categorie:

  • migliore idea complessiva;
  • migliore idea colore;
  • migliore concept.

Il concorso è aperto a singoli o a gruppi (fino a tre componenti). La bozza, necessariamente originale e inedita, pena l’esclusione dal concorso, dovrà essere accompagnata da una breve presentazione del progetto.  I partecipanti potranno visionare i materiali della SM’art presso l’azienda stessa, un funzionario sarà a loro disposizione per gli approfondimenti tecnici e la fornitura dei campioni utili.

Iscrizioni entro il 30 giugno tramite form.

Consegna dei prototipi entro il 15 ottobre.

Ulteriori informazioni sono disponibili sul bando.

 

INFO DAYS allo IAAD di Torino

Conoscere IAAD

Anche per lo IAAD, Istituto di Arte Applicata e Design di Torino, è tempo di orientamento. Quale migliore occasione degli Info Days per visitare le nuove strutture e conoscere meglio i percorsi di studio offerti?

Le giornate informative costituiranno una preziosa occasione per capire se la strada del design è quella giusta. Info Day non è solo informazione, è anche dialogo e incontro: con i professori, gli studenti e i professionisti del mondo del design. Un momento, insomma, per prendere contatto con il design made in IAAD, conoscere i progetti realizzati dagli studenti e la collaborazioni con le aziende partner.

Durante gli Info Days, i referenti dell’orientamento, i professori e gli studenti saranno a disposizione dei partecipanti per fornire approfondimenti e delucidazioni su piani di studio, requisiti per l’iscrizione, stage e prospettive di lavoro.

Calendario INFO DAYS

• venerdì 2 marzo
• mercoledì 11 aprile
• venerdì 11 maggio
• mercoledì 18 luglio
• venerdì 7 settembre

Prenota ora il tuo Info Day!

 

Venerdì 4 novembre 2016, dalle 19.00 alle 21.00, a Torino Esposizioni, in corso Massimo d’Azeglio, 15 in occasione della XII edizione di Paratissima, IAAD presenta il contest YOUNG CREATIVE TALENT NIGHT.

Tema di questa edizione della Young Creative Talent Night è “To the stars”, un ambizioso viaggio verso le stelle che chiamerà in gara le idee e i progetti di dodici studenti migliori IAAD.

I progetti in gara saranno votati da una giuria tecnica – presieduta dal Direttore IAAD, Laura Milani, e composta da designer, rappresentanti di aziende design oriented e del mondo della cultura, giornalisti di settore e artisti.

Il vincitore si aggiudicherà uno stage presso una delle aziende partner del contest.

Confusione da Università? Save the date!

Venerdì 16 Settembre e 30 settembre dalle ore 13:30 alle 17:30 il Direttore Laura Milani apre le porte dello IAAD, nella loro sede in Via Pisa 5, per presentare l’Istituto d’Arte Applicata e Design.

Un’occasione per far conoscere i propri piani di studio, per fornire spiegazioni per l’iscrizione, stage e sbocchi lavorativi. Professori, studenti e professionisti del mondo IAAD mostreranno il risultato delle loro collaborazioni con le aziende del settore del design, coinvolgendo i partecipanti con minilezioni tematiche.

Per confermare la partecipazione occorre mandare una mail a orientamento@iaad.it.

 

 

 

IAAD, Oikos Margaria e RBC, con il patrocinio dell’Ordine degli Architetti di Torino, organizzano il Workshop in Office design, attraverso il quale si propone ai progettisti di approfondire il tema dell’organizzazione spaziale degli uffici, facendo particolare attenzione ai cambiamenti che animano continuamente il mondo del lavoro grazie alle innovazioni tecnologiche.

Ai partecipanti sarà richiesto di partecipare a un’introduzione teorica prima di dedicarsi a un caso studio, esercitandosi nell’elaborazione di una proposta progettuale per gli spazi di lavoro di una possibile nuova sede di IAAD a Bologna. L’obiettivo è quello di acquisire proposte progettuali “su misura”, rispondenti alle esigenze specifiche dell’azienda committente.

Nell’elaborazione dei progetti sarà importante considerare il ruolo dello smart working, modalità di lavoro innovativa che fa della flessibilità degli orari e delle sedi di attività la sua forza.

Tutte le info su www.to.archiworld.it

 

 

Iniziano ad aprile i nuovi master IAAD, con 5 diverse specializzazioni:
Transportation design
3D Digital Modelling for Transportation design
Urban Design – Progettazione sostenibile dello spazio pubblico
Interior Architecture – Nuove forme dell’abitare contemporaneo
From food to design – Designing everything around food
New media communication and interaction design

Per saperne di più val al linkhttp://www.iaad.it/it/news-eventi/news/576-nuovi-master-iaad