All posts tagged bando

Il Politecnico, a seguito della richiesta pervenuta da parte della Famiglia Bertetto-Fasano, bandisce per l’Anno Accademico 2023/2024 una borsa di studio dell’importo di 2.304,15 euro in memoria di Luca Bertetto, già laureato presso il Politecnico al Corso di Laurea in Ingegneria Gestionale, rivolta a iscritti/e per la seconda volta all’Anno Accademico 2023/2024 al Corso di Laurea in Ingegneria Gestionale del Politecnico (classi L-9 e L-8).

Per partecipare è necessario aver effettuato la prima immatricolazione al sistema universitario italiano nell’Anno Accademico 2022/2023 a un Corso di Laurea, e aver effettuato l’iscrizione all’Anno Accademico 2023/2024 al Corso di Laurea in Ingegneria Gestionale del Politecnico di Torino, classi L-9 e L-8. Inoltre, è richiesto il conseguimento di almeno 70 crediti formativi universitari entro il 2 marzo 2024, e aver presentato la domanda di riduzione della contribuzione per l’Anno Accademico 2023/2024 con ISEE/ISEE Parificato essendosi collocati non oltre la fascia di reddito 44.

SCADENZA DOMANDA

25 Marzo 2024

PUBBLICAZIONE ESITI

25 Maggio 2024

A questo link tutte le info

Polito | Info

Giovedì 8 febbraio 2024 il Politecnico di Torino organizza l’OPEN DAY online.
Saranno previsti due differenti webinar:

  • Ore 14,00: Discorso di Benvenuto tenuto dalla Vice Rettrice per la Didattica e dalla Referente del Rettore per l’Orientamento del Politecnico di Torino
  • Ore 15,00: Modalità di ammissione per studenti con titolo italiano a.a. 2024/25 tenuto dallo staff dell’Ufficio Promozione Orientamento e Accesso

I webinar saranno fruibili in streaming dalla pagina web di seguito indicata con possibilità di intervenire attraverso una chat appositamente abilitata:

https://www.polito.it/didattica/iscriversi-studiare-laurearsi/orientarsi-nella-scelta/polito-open-days.

Venerdì 12 e sabato 13 aprile si terrà il consueto Salone dell’orientamento in presenza, presso la Cittadella Politecnica di Torino, all’interno del padiglione delle aule R in Via Borsellino n. 53. Sarà possibile visitare gli stand dei Corsi di laurea e partecipare alle lezioni tematiche e ai laboratori. Il programma della manifestazione, e la registrazione all’evento saranno pubblicate nella pagina web dedicata https://www.polito.it/didattica/iscriversi-studiare-laurearsi/orientarsi-nella-scelta/polito-open-days.

Dal 15 gennaio al 30 giugno 2024 è attiva la procedura online per presentare istanza di rimborso tassa regionale per il diritto allo studio universitario a.a. 2023/2024.

Cos’è la tassa regionale
E’ un contributo che gli studenti sono tenuti a pagare, ai sensi del D. Lgs 68/2012 e della legge regionale del 1 agosto 1996 n. 53, al momento dell’immatricolazione o iscrizione ad ogni anno accademico per i corsi di laurea, laurea specialistica a ciclo unico, laurea magistrale, dottorati e scuole di specializzazione.

Come si paga

La versi direttamente alla tua università all’atto dell’iscrizione.
Per sapere come fare consulta il sito web del tuo ateneo o rivolgiti agli uffici che se ne occupano.

Il rimborso della tassa che hai versato

Puoi chiedere il rimborso esclusivamente della quota della tassa regionale per il diritto allo studio universitario (EURO140,00), non invece gli eventuali importi aggiuntivi come le spese di bollo virtuale o altri oneri.
Gli studenti che hanno versato esclusivamente l’importo di 16,00 EURO non devono compilare la richiesta di rimborso.

IMPORTANTE

La domanda di rimborso non va presentata per le/i borsiste/i vincitrici/tori o idonei poichè nel loro caso il rimborso della tassa regionale avviene d’uffcio.

Nel 1999, con la risoluzione n. 54/134, l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha proclamato il 25 novembre Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne e ha invitato governi, istituzioni e organizzazioni, nell’ambito delle rispettive competenze, a organizzare in tale data iniziative destinate a informare l’opinione pubblica sul problema della violenza contro le donne.

Quali sono gli appuntamenti in programma per questa giornata da parte degli Atenei torinesi?

UNIVERSITA’ DEGLI STUDI DI TORINO

Per tutto il mese di novembre, Unito Nel mese di novembre,  dedica una lezione o anche soltanto pochi minuti al tema “L’Università di Torino contro la Violenza di Genere”, analizzato secondo la propria prospettiva disciplinare. E’ pertanto stato previsto un calendario distribuito per discipline e materie che affronta da diversi punti di vista la tematica di genere e del contrasto alla violenza verso le donne.

https://www.unito.it/ateneo/organizzazione/organi-di-ateneo/comitato-unico-di-garanzia/progetti-e-attivita/giornata

POLITECNICO DI TORINO

Il Politecnico di Torino ha messo in campo una serie di eventi fino al 30 novembre sotto il titolo di “Fill in the gaps“. Dal 23 al 30 novembre il Politecnico vuole farsi parte attiva nei processi culturali e sociali che interessano la sua comunità, scegliendo di dedicare una settimana ai temi dell’inclusione, diversity e parità di genere, anche in concomitanza con due giornate internazionali: quella del 25 novembreGiornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, e del 3 dicembreGiornata internazionale dei diritti delle persone con disabilità.

Per l’a.a. 2023-2024 UniTo supporta il diritto allo studio e la mobilità sostenibile con una nuova iniziativa dedicata al rimborso delle spese di acquisto dell’abbonamento annuale o plurimensile ai servizi di trasporto GTT. 

QUALI ABBONAMENTI SONO INCLUSI (E QUALI NO)

Sono rimborsabili solo gli abbonamenti annuali e plurimensili GTT, aventi durata compresa tra i 10 e i 12 mesi, acquistati nel periodo compreso tra il 1° luglio 2023 e il 31 gennaio 2024 esclusivamente sul sito e-commerce della GTT, oppure presso le emettitrici dei biglietti presenti nelle stazioni della metropolitana. Non sono pertanto rimborsabili altri titoli di viaggio, quali ad esempio gli abbonamenti settimanali.

IMPORTI

Il rimborso è riservato agli studenti e alle studentesse dell’Università di Torino iscritti all’a.a. 2023-2024 ad un corso di studi di I° o di II° livello e privi di posizioni debitorie nei confronti dell’Ateneo. Viene rimborsata una quota pari all’80% del costo dell’abbonamento, fino a un massimo di 400 Euro pro-capite.

SCADENZA

La domanda andrà presentata entro le ore 12:00 del 31 gennaio 2024.

La domanda può essere presentata esclusivamente attraverso la compilazione del form online presente nel bando.

Unione Industriali Torino insieme alla Fondazione S.I.A. mette a disposizione 64 borse di studio per studenti e studentesse iscritti/e al primo anno di Corsi di Laurea Magistrale STEM (Science, Technology, Engineering and Mathematics) del Politecnico e dell’Università degli Studi di Torino nell’anno accademico 2023/2024.

REQUISITI

  • Essere iscritti/e per l’Anno Accademico 2023/2024 al primo anno di Corsi di Laurea Magistrale di un qualunque corso di studi di Ingegneria del Politecnico di Torino o essere iscritti/e per l’Anno Accademico 2023/2024 al primo anno di Corsi di Laurea Magistrale in Biologia, Biotecnologie Agrarie, Biotecnologie Industriali, Biotecnologie Mediche, Veterinarie e Farmaceutiche, Fisica, Informatica,  Matematica, Scienze Chimiche, Scienze della Natura, Scienze della Nutrizione Umana, Scienze e Tecnologie Agrarie, Scienze e Tecnologie Alimentari, Scienze e Tecnologie della Chimica Industriale, Scienze e Tecnologie Forestali ed Ambientali, Scienze e Tecnologie Geologiche, Scienze e Tecnologie per l’Ambiente e il Territorio, Scienze Statistiche, Scienze Statistiche Attuariali e Finanziarie dell’Università degli Studi di Torino;
  • Aver conseguito una Laurea di I livello entro il mese di dicembre 2023, avendo ottenuto una votazione non inferiore a 100/110.

IMPORTO

Le borse di studio del valore di Euro 3.000,00 (tremila) ciascuna, al lordo dei carichi fiscali, assicurativi, contributivi e previdenziali previsti dalla normativa in vigore.

SCADENZA

La domanda di ammissione al concorso dovrà essere presentata entro le ore 12,00 di lunedì 22 Gennaio 2024.

A questo link è possibile compilare la domanda.

Fino a sabato 30 settembre si terrà TO LISTEN TO, il Festival dell’ascolto sperimentale ideato dalla scuola di musica elettronica del Conservatorio “Giuseppe Verdi”, con un’anteprima presso Gallerie d’Italia.
In programma “Dialoghi sull’ascolto” con Luciano Chessa, musicista, e Gelsomina Spione, storica dell’arte (Università di Torino) e un concerto anteprima con Luciano Chessa e la sua Orchestra of Futurist Noise Intoners.
Tutti gli appuntamenti sul sito: https://www.to-listen-to.it/

Iliad mette a disposizione 10 borse di studio, dal valore di 15.000€ ciascuna, per studenti/esse iscritti o che intendano iscriversi a Corsi di Laurea magistrale in materie S.T.E.M., Scienze sociali e Arts & Literature. 6 delle 10 borse sono riservate ai candidati del gruppo delle materie S.T.E.M, 2 per Scienze sociali e 2 per Arts & Literature.

Possono partecipare al concorso gli studenti e le studentesse che al momento dell’invio della domanda di partecipazione:

• risiedono in Italia;

• non abbiano superato i 24 anni di età;

• si iscrivano per la prima volta ad un Corso di Laurea Magistrale nell’anno accademico 2023/2024 e che nel percorso di studi dei Laurea Triennale abbiano conseguito una media ponderata di minimo 26/30;

oppure

• siano iscritti ad un Corso di Laurea Magistrale a ciclo unico con una media ponderata di minimo 26/30 e che nei primi tre anni accademici del percorso di studi abbiano ottenuto almeno il 90% dei Crediti Formativi Universitari (CFU) previsti dal proprio piano di studi; e che • intendano redigere una tesi di Laurea che affronti tematiche inerenti al futuro delle connessioni e le connessioni del futuro.

Il termine di presentazione della domanda di partecipazione a iliadship è stato prorogato al giorno sabato 30 settembre 2023, alle ore 18:00. La domanda di partecipazione deve essere presentata inderogabilmente tramite compilazione dell’apposito modulo presente sul sito https://corporate.iliad.it/iliadship

Per maggiori info consultare il documento “Classi di Laurea” su http://dati.ustat.miur.it/dataset/metadati

E’ aperto il bando che consentirà a ragazzi e ragazze di età tra 18 e 28 anni in tutta Italia di partecipare al Servizio Civile Digitale, presentando domanda di partecipazione entro le ore 14 di giovedì 28 settembre 2023 con lo SPID.

Il Servizio Civile Digitale, che ha debuttato nel 2021 in fase sperimentale, è un’esperienza di cittadinanza attiva in ambito digitale, ha l’obiettivo di aiutare i cittadini a essere autonomi rispetto all’uso di Internet e dei servizi digitali pubblici e privati.

In questa pagina trovi i progetti proposti da Città di Torino e dagli enti partner: puoi partecipare a 3 progetti per un totale di 15 posti che si realizzeranno a Torino e dintorni, con durata di 12 mesi.

  • Alla pagina Come funziona il Servizio Civile puoi leggere quali sono le principali caratteristiche: durata, luogo di svolgimento, impegno orario, permessi, rimborso spese e percorso di formazione.
    Il compenso mensile previsto per volontarie e volontari è di 507,30 euro.
  • Alla pagina Selezioni Servizio civile sono disponibili le informazioni sulle modalità di svolgimento delle selezioni per chi è ammesso.
    Si svolgeranno indicativamente nel mese di ottobre.
  • I requisiti generali sono descritti nella pagina Come candidarsi e quelli specifici indicati sulla scheda relativa a ogni progetto.
  • La partecipazione ad ogni progetto prevede
    42 ore di formazione generale che consiste in un percorso obbligatorio
    72 ore circa di formazione specifica  che consiste in un percorso obbligatorio i cui contenuti variano in funzione del progetto.

L’avvio in servizio dovrebbe avvenire entro il 28 dicembre 2023.

L’Istituto Universitario Salesiano Torino Rebaudengo (IUSTO) organizza diversi momenti dedicati all’orientamento universitario

L’open day è un’importante occasione per conoscere e approfondire i corsi di laurea, le modalità di ammissione, le strutture e servizi dell’ateneo; si può scegliere se seguirlo online o partecipare in presenza, visitando il campus.
Venerdì 18 novembre iniziano gli open day dei corsi di laurea in Psicologia e in Scienze dell’Educazione (Educatore professionale socio-pedagogico | Educatore dei servizi educativi per l’infanzia), si prosegue con la presentazione del nuovo corso di laurea in Comunicazione.

Gli appuntamenti si rivolgono a ragazzi/e, famiglie e professionisti, ma anche a tutti coloro che stanno valutando di iscriversi ad un percorso di laurea nell’ambito della psicologia, dell’educazione o della comunicazione.

Potrai conoscere il/la Responsabile del corso di laurea, i coordinatori e le coordinatrici così da confrontarti con studenti/esse che già frequentano. L’evento è gratuito ed aperto a tutti, è richiesta la conferma della partecipazione.

I prossimi appuntamenti sono:

  • venerdì 8 settembre ore 10.00 per il Corso di Laurea triennale in Psicologia
  • venerdì 8 settembre ore 14.30 per il Corso di Laurea magistrale in Psicologia
  • sabato 9 settembre ore 10.00 per il Corso di Laurea in Scienze dell’Educazione
  • sabato 9 settembre ore 11 per il Corso di Laurea in Relazioni Pubbliche e comunicazione
123415Next