All posts tagged erasmus

Il Politecnico di Torino ha attivato il Bando di concorso per mobilità degli studenti all’estero (Bando Estivo) a.a. 2018/2019 emanato con Determina del Direttore Generale n.858 del 21/06/2018

apertura candidature: ore 16 del 22/06/2018

scadenza presentazione candidature: 12/09/2018

Il Bando mette a concorso borse di studio per le seguenti tipologie di mobilità:

• C (Courses-corsi), CFP (Courses and Final Project-corsi+tesi), DD (Double Degree-Doppia Laurea), presso università partner con cui è attivo uno specifico accordo;

• FP (Final Project-tesi) presso università, enti, imprese, centri di ricerca e formazione sia che vi sia un accordo di mobilità, sia su proposta del candidato;

• TR (Traineeship) presso università (partner e non), enti, imprese, centri di ricerca e formazione su proposta del candidato, nei Paesi dell’Unione Europea;

• PHD (Study during PhD-studio durante il Dottorato di Ricerca) presso università partner o soggetti individuati dal candidato (con i quali verrà comunque stipulato un accordo);

• PROGETTI SPECIALI attivati tra l’Ateneo e soggetti pubblici o privati finalizzati a supportare specifiche iniziative di mobilità. Per poter partecipare ad un periodo di studio, tirocinio e/o tesi all’estero lo studente deve essere in possesso dei requisiti debitamente precisati all’interno del bando.

 

Elenco degli Allegati del Bando di concorso 

Allegato A – Tabella delle destinazioni europee partecipanti al Programma ERASMUS+/PROGRAMME COUNTRIES

Allegato A – VERSIONE AGGIORNATA La Tabella delle posizioni ERASMUS+/PROGRAMME COUNTRIES è stata aggiornata nel modo seguente: relativamente ai CdS di Ing. Ambiente e Territorio e Petroleum and Mining Engineering sono state modificate le colonne “Orientamenti/Indirizzi/Note” e “Corso di Studi” per le seguenti destinazioni:

  • Universidad de Huelva
  • Universidad Politecnica de Madrid – Etsia
  • Aalto University
  • Miskolci Egyetem (University Of Miskolc)

Allegato B – Tabella delle destinazioni extraeuropee partecipanti al Programma ERASMUS+/PARTNER COUNTRIES

Allegato C – Tabella delle destinazioni extraeuropee NON partecipanti al Programma ERASMUS+

Allegato D – Tabella dei PROGETTI SPECIALI

Allegato E – Regole accademiche per la mobilità

Allegato F – Regole accademiche per la mobilità – Doppia Laurea

Allegato G – Tabella riepilogativa delle differenti scadenze previste per tutte le iniziative di mobilità

Modulo approvazione Final Project (da utilizzare solo nei casi previsti al paragrafo 3.6.1 del Bando)

Learning Agreement for studies (da utilizzare solo nei casi previsti al paragrafo 3.6.2 del Bando)

Modulo richiesta crediti aggiuntivi per tirocinio (da utilizzare solo nei casi previsti al capitolo 4 del Bando)

È online il bando Erasmus per studio 2018-2019, dedicato a studentesse e studenti interessate/i a trascorrere nell’a.a. 2018-2019 un periodo di studio della durata minima di tre mesi e massima di dodici mesi presso un altro Istituto di uno dei Paesi esteri che abbia firmato un accordo bilaterale nell’ambito del programma Erasmus+ con l’Università di Torino.
La domanda di partecipazione deve essere presentata entro le ore 13 di mercoledì 31 gennaio 2018 ed è disponibile esclusivamente in forma telematica.
Il bando e tutti i dettagli sono disponibili nella sezione dedicata del portale di Ateneo.
More info:
Sezione Mobilità e Didattica internazionale – Direzione Attività Istituzionali, Programmazione, Qualità e Valutazione
Telefono: (+39) 011 6704425

Copri il lutto con il colore, per non dimenticare, questa l’iniziativa promossa dalla Città di Torino in collaborazione con l’artista Street Art Fabio79 per ricordare le 13 studentesse Erasmus che hanno perso la vita nell’incidente di Tarragona del 20 marzo scorso.

Una tela lunga 14 metri esposta in piazza Castello sabato dalle ore 10, come sinonimo della monocromaticità che pervade l’animo di fronte ad un lutto. Una tela sui cui però chiunque può lasciare l’impronta del pollice scegliendo tra sette colori – che saranno disponibili – per manifestare la vicinanza ai genitori delle studentesse e colorare le trame dell’esistenza.

Nella stessa giornata, alle ore 9.30, il Presidente del Consiglio Comunale della Città di Torino Fabio Versaci incontra nella Sala dell’Orologio di Palazzo Civico alcuni dei genitori delle sette ragazze italiane vittime, tra cui i genitori di Serena Saracino, studentessa torinese del Dipartimento di Scienza e Tecnologia del Farmaco.