All posts tagged concorso

È stata pubblicata la terza finestra di presentazione delle candidature con scadenza al 06/09/2024 ore 12:00 che consentirà mobilità all’estero fino al 28/02/2025.

La call prevede l’erogazione di borse di mobilità internazionale per lo svolgimento di ricerche di tesi all’estero rivolta alle/gli studenti/esse iscritte/i ai corsi di laurea magistrale del Dipartimento di Culture, Politica e Società – a.a. 2023/24.

La durata del soggiorno all’estero non potrà essere inferiore a 30 giorni e non verranno finanziati periodi di mobilità eccedenti i 60 giorni. Non saranno inoltre presi in considerazione periodi di mobilità per ricerca tesi già svolti: la borsa coprirà esclusivamente periodi di ricerca con inizio a partire dal giorno successivo alla vincita della borsa.

Coloro che intendano candidarsi dovranno presentare la seguente documentazione:
Curriculum Vitae in formato Euro-pass, con autocertificazione del livello delle proprie conoscenze linguistiche;
project work della lunghezza massima di 7.000 battute, spazi inclusi, sottoscritto dallo/a studente e dal/la docente relatore/trice della tesi. Il project work deve sviluppare i seguenti punti:

a) argomento della tesi, ipotesi di ricerca in relazione allo stato dell’arte e sessione attesa di laurea (massimo 2.500 battute);
b) attività da svolgere all’estero, obiettivi formativi, risultati attesi, valore aggiunto della mobilità, eventuali esperienze e contatti pregressi con l’Istituto/ente di destinazione (massimo 3.000 battute);
c) metodologia della ricerca (massimo 1.500 battute);
– una presa di contatto, una lettera o una mail di accettazione di un referente all’estero, dalla quale sia riscontrabile l’Istituto/ente di appartenenza;
– autocertificazione di non aver fruito o di non essere risultata/o
assegnataria/o in passato, di borse di studio per periodi di ricerca all’estero per la preparazione della tesi di laurea;
– fotocopia del documento d’identità.

IAAD, Istituto d’Arte Applicata e Design, mette a disposizione mette a disposizione 20 borse di studio (per un totale di € 72.000,00) a favore di studenti e studentesse che saranno attribuite sulla base di criteri reddituali, di merito e motivazionali a coloro che  intendono iscriversi o risultino iscritti/e al primo anno a un corso di diploma di I livello dell’anno 2024/2025.

SCADENZA

Sono previste due scadenze: – 1° round – entro e non oltre il 29 luglio 2024 – 2° round – entro e non oltre il 30 settembre 2024

REQUISITI DI PARTECIPAZIONE

  • Essere in possesso della documentazione ISEE Universitario non superiore alla 4a fascia di contribuzione IAAD.
  • Essere in possesso del diploma di maturità – conseguito al termine della scuola secondaria di secondo grado – con una votazione finale non inferiore a 89/100.
  • Età non superiore ai 24 anni.
  • Aver sostenuto la prova di ammissione ed essere iscritti o nell’iter di iscrizione a uno dei corsi di Diploma Accademico di I livello IAAD. (si specifica che per il percorso di Innovation design per l’impresa, la cultura e il sociale è previsto un bando specifico visionabile qui).

 

Si sono aperte ufficialmente le candidature del Progetto Agon 2024/2025, promosso da CUS Torino, Politecnico di Torino, Università di Torino, Edisu Piemonte e dal Collegio Einaudi.

AGON è un programma di borse di studio nato con l’obiettivo di garantire a giovani atleti e atlete meritevoli, provenienti da tutta Italia e dall’estero, l’accesso ai livelli più alti dell’istruzione accademica praticando sport in una realtà di eccellenza. Oggi grazie al programma di borse di studio AGON, gli atleti sono prima di tutto studenti universitari d’eccellenza, testimonianza vivente del fatto che si può praticare sport ad alto livello e seguire una carriera universitaria con ottimi risultati, con l’obiettivo di arrivare al termine della carriera sportiva pronti ad entrare nel mondo del lavoro.

DESTINATARI/E

Atleti/e in possesso dei requisiti per l’iscrizione ai corsi universitari dell’Università di Torino e del Politecnico di Torino
● Neodiplomati e neodiplomate
● Studenti e studentesse in corso che abbiano sostenuto almeno 20 CFU durante l’anno accademico
precedente 2023/2024
● Atleti/e che non abbiano compiuto i 29 anni alla data di scadenza del bando. Per la borsa da assegnare ad un atleta diversamente abile di alto livello, l’età massima per la presentazione della candidatura è di anni 35.
● Potranno partecipare gli atleti che svolgono attività agonistica nelle discipline del rugby maschile e femminile, della lotta olimpica maschile e femminile, dell’atletica maschile e femminile, del tennistavolo maschile, del tennis maschile e femminile, della pallavolo femminile, del basket maschile, della canoa maschile e femminile, del canottaggio maschile e femminile e dell’hockey prato femminile. La commissione si riserverà di assegnare un posto ad un atleta/studente con disabilità, nelle discipline del tennis e della canoa, specialità nelle quali il Centro Universitario Sportivo di Torino ha un’organizzazione sportiva in grado di supportare atleti diversamente abili di alto livello, che non abbiano compiuto i 35 anni di età.

DISPONIBILITÀ

24 posti riservati a giovani atleti italiani o stranieri – che per l’anno accademico 2024/2025, intendono iscriversi all’Università degli Studi di Torino o al Politecnico di Torino e gareggiare all’interno delle squadre delle sezioni agonistiche del Centro Universitario Sportivo di Torino nelle discipline previste dal bando.
Le borse possono essere assegnate anche a studenti diplomati che intendono iscriversi al primo anno del corso di laurea.
Agevolazioni e rimborsi meglio specificati al punto 6.
Vengono assegnate 14 borse complete (“full”) e 10 borse che prevedono la sola iscrizione gratuita ai corsi
di studio dell’Università degli Studi di Torino e del Politecnico di Torino (“light”).

SCADENZA

18 luglio alle ore 13:00. Sono ammesse le sole candidature online a questo link

 

 

 

 

Casa TO2025 un progetto rivolto alla cittadinanza e agli appassionati degli sport invernali dove divertirsi e provare per la prima volta il brivido del pattinaggio, ma non solo.
La pista più bella d’Italia riapre al pubblico anche questa estate, dal 17 giugno al 25 agosto.
Sarà possibile pattinare ad un costo di soli 3€ + 2€ di affitto pattini – apertura il lunedì, martedì, giovedì e venerdì dalle 18.00 alle 19.00. Inoltre, tutti i mercoledì dalle 18.00 alle 19.30 sarà possibile godersi un gustoso Aperighiaccio: anche chi non pattina potrà rinfrescarsi al bar del Palavela mentre i pattinatori si scatenano in pista. Il costo dell’Aperighiaccio è di 6 € bibita inclusa, mentre il biglietto per pattinare rimane di 3€ + 2€ per chi desidera noleggiare i pattini.
La grande novità di questa stagione di CasaTo2025 sarà FISULANDIA, un piccolo villaggio degli sport invernali in versione estiva allestita nell’area esterna del Palavela. Ghiaccio e neve si presenteranno al pubblico con molteplici attività e il supporto di istruttori qualificati, per permettere a chiunque di mettersi alla prova e divertirsi con sfide simulative dei cosiddetti “sport bianchi”. Il biglietto ha un costo di 3€ a persona. Orari settimana 10.00 – 12.00 / 15.00 – 19.00, sabato e domenica 15.00 – 19.00.
Il Comitato Organizzatore dei Giochi Mondiali Universitari Invernali di Torino 2025 vi aspetta dunque per la grande inaugurazione, lunedì 17 giugno ore 18.30 al Palavela di Torino.
In occasione dell’inaugurazione sarà possibile provare gratuitamente le attività connesse a FISULANDIA tra cui simulazione sci di fondo, hockey, curling e pattinaggio.
Per maggiori informazioni sull’iniziativa consultare il sito web oppure mandare un mail all’indirizzo: info@wugtorino2025.com

È indetta una selezione riservata agli studenti dell’Università degli Studi di Torino iscritti a corsi di laurea, laurea magistrale/specialistica e laurea magistrale a ciclo unico, per l’assegnazione di collaborazioni a tempo parziale 200 ore nel corso dell’anno accademico 2024-2025 finalizzate all’assistenza didattica di studenti/esse con disabilità o con DSA.

La presentazione delle candidature on-line dovrà essere portata a termine entro le ore 12.00 del giorno venerdì 28 giugno 2024.

Le collaborazioni prevedono un corrispettivo di 12,00 euro orari e non possono superare complessivamente per singolo studente il limite di 200 ore per anno accademico e il massimale di 3.500 euro annui.

 

 

Mercoledì 12 giugno 2024, alle ore 14 presso il Campus Luigi Einaudi (Lungo Dora Siena 100/A – Torino), si svolge “Studiare all’estero: buone prassi per una mobilità consapevole e sostenibile”.

 

L’evento è organizzato dalla Sezione Mobilità Internazionale e dall’UNITA Office, in collaborazione con l’UniTo Green Office, AMIAT Gruppo Iren, Transiti Psicologia d’Espatrio SCS ed Erasmus Student Network (ESN).

 

L’incontro, finanziato dalla Commissione Europea tramite i fondi del programma Erasmus+ 2021-2027, è rivolto a studenti in partenza per una mobilità internazionale nell’a.a. 2024/2025 ed è diviso in due momenti: il primo a carattere informativo, il secondo con fini aggregativi e di sensibilizzazione sulle tematiche ambientali.

 

Durante questo secondo momento, si tiene un Green contest, ossia una gara di raccolta di rifiuti che si svolge nella zona del lungofiume limitrofa al Campus Luigi Einaudi. Gli studenti e le studentesse sono divisi in gruppi sulla base del Paese di destinazione della loro mobilità: i vincitori del contest sono premiati con gadget esclusivi.

 

Il programma della giornata:

  • Dalle ore 14 alle ore 16.30: saluti istituzionali e sessione informativa per la mobilità internazionale
  • Dalle ore 16.30 alle ore 17.30: green contest – gara di raccolta di rifiuti
  • Dalle ore 17.45: premiazione e saluti
  • Alle ore 18: conclusione dell’evento
Durante il Salone del Libro, Edisu Piemonte in ambito del progetto “Be a changemaker for a sustainable campus” ha lanciato il contest per la creazione del logo che andrà a certificare i campus europei sostenibili.
Per partecipare al contest è necessario accedere al sito Campus Piemonte e cliccare la sezione “internazionalizzazione”. (link diretto: REGOLAMENTO CONTEST)
Una volta aperta la pagina seguite le indicazione per la registrazione e per procedere al caricamento dei documenti necessari.
In palio un viaggio esperienziale di 3 giorni presso il Campus Universitario Crous De Versailles.
I vincitori e le vincitrici (singolo o gruppo di massimo 3 studenti), avranno la possibilità di finalizzare il proprio progetto attraverso attività di mentoring condotte da esperti di Design che massimizzeranno il loro potenziale e le loro competenze verticali, con una formazione di alto valore contenutistico.
Il futuro per un’università più sostenibile e inclusiva è nella mani di tutti e tutte noi, pertanto vi invitiamo a partecipare numerosi e numerose a questa iniziativa. Avete tempo fino al 10 Giugno.
Per capire, per sapere, per scoprire, per decidere che cosa vuoi fare da grande scopri i Diplomi Accademici di I livello IAAD e le novità dell’anno accademico 2024-2025.
 
Scopri qual è la filosofia didattica IAAD finalizzata a trasformarti in un futuro professionista della creatività.
 

Programma dell’evento

15.00 – 16.30 | Presentazione dell’Istituto e dell’offerta formativa dei corsi triennali
16.30-18.00Mini lezioni sui Corsi Triennali con Docenti IAAD. studentialumni

Nel caso in cui ne avessi bisogno, su richiesta, provvederemo a inoltrarti via email l’attestato di partecipazione.

Scopri i Diplomi Accademici di I livello IAAD e le novità dell’anno accademico 2024-2025.

Per confermare la tua partecipazione, registrati direttamente sul sito IAAD. cliccando qui.

Anche per l’anno 2024, l’Università degli studi di Torino promuove il programma UNITA Rural Mobility, che offre l’opportunità di svolgere tirocini formativi presso istituzioni, aziende e comuni di comunità rurali in Portogallo, Spagna, Francia, Italia e Romania.

DESTINATARI
Possono candidarsi a questo bando gli studenti e le studentesse regolarmente iscritti/e per l’anno accademico 2023-2024 (anche part-time) a un corso di studi di primo, secondo/ciclo unico o terzo ciclo dell’Università degli Studi di Torino, che presentano i requisiti di partecipazione stabiliti da questo Bando

DURATA E SCADENZA DELLE DOMANDE

I progetti di Rural Mobility previsti da questo bando hanno una durata compresa tra le 3 e le 24 settimane e si svolgeranno nel periodo compreso tra giugno e novembre 2024. La chiusura candidature online: Martedì 16 aprile 2024, ore 12.

Qui il Link per accedere al bando e al form per la domanda

Vuoi avere l’opportunità di parlare in un convegno accanto a grandi esperti di food policies, sostenibilità e ricerca sul cibo? Invia il tuo abstract entro il 15 marzo 2024!

📝 Il Comitato Organizzatore del Forum Ferdinando Rossi indice una call for abstracts dal titolo ‘Cibo, relazioni, socialità: il nutrimento come forma di condivisione’.

📢 Che cosa aspetti a dire la tua? Visita sito https://forumferdinandorossi.it/ per maggiori info e scarica il bando!

Le studentesse e gli studenti selezionati avranno l’opportunità di esporre il proprio intervento e dibattere con gli/le altri/e partecipanti durante una delle due tavole rotonde, che si terranno il 18 e 19 aprile 2024 nella seconda e terza giornata del Forum Ferdinando Rossi 2024, convegno interdisciplinare dal titolo ‘Nutri-menti. Significato culturale, sostenibilità e diritto del cibo’. La discussione verrà preceduta dall’intervento di un/a dottorando/a e sarà moderata da un membro del Comitato Organizzatore.

12348Next