All posts tagged concorso

Ogni anno il Collegio Einaudi offre spazi di vita e percorsi di formazione a oltre 800 studentesse e studenti universitari, capaci e meritevoli, che desiderano sviluppare maggior autonomia, nuove capacità, raggiungere risultati eccellenti e crescere come Persone, Cittadini e Professionisti.

L’esperienza del Collegio offre non solo un ambiente di studio e di vita vivace, stimolante e interdisciplinare, ma soprattutto un percorso di formazione personalizzato e trasversale, integrato da attività di coaching e di tutoring.

Anche per l’anno accademico 2021/22, il Collegio vuole accogliere studentesse e studenti determinati e curiosi, disponibili a fruire appieno delle occasioni di vita di comunità e motivati a cogliere le opportunità della formazione integrativa proposta.

Ricordiamo che l’ospitalità presso il Collegio Einaudi è garantita a tutti gli allievi in camera singola con bagno privato, soluzione abitativa che garantisce le migliori condizioni di sicurezza, data l’attuale emergenza sanitaria.

Riportiamo le date di apertura e chiusura dei diversi iter di ammissione:

  • Studenti+: per iscrivend* al II anno di laurea di I livello e iscrivend* al I anno di laurea magistrale
    Periodo di candidatura: 1 aprile – 30 aprile 2021
  • Matricole: per iscrivend* al I anno di laurea di I livello/ciclo unico
    Periodo di candidatura: 15 giugno – 3 agosto 2021
  • Post-laurea: per iscritt* a corsi di dottorato di ricerca e corsi di Master di II livello, corsi di perfezionamento e scuole di specializzazione
    Periodo di candidatura: 30 giugno 2021 – 30 giugno 2022
  • Exchange: for foreign students taking part to mobility programs or internship
    Periodo di candidatura: 30 giugno 2021 – 30 giugno 2022
  • International: for regularly enrolled foreign students
    Periodo di candidatura: 15 giugno – 30 settembre 2021

Per maggiori informazioni sulle Ammissioni a.a. 2021/22: https://bit.ly/3drVYfv

ei una studentessa o uno studente internazionale? L’Università degli Studi di Torino mette a disposizione 13 borse di studio biennali per l’a.a. 2021-2022 al primo anno di un corso di Laurea Magistrale.
🌎 Le borse di studio ammontano a 9.000 euro;
🌎 Scadenza invio delle candidature: mercoledì 28 aprile 2021, ore 11
Polito | Info

L’estrazione del marmo dalle cave in montagna rappresenta una tra le più rischiose attività minerarie: l’esigenza di aumentare i livelli di sicurezza
durante tutta la filiera estrattiva rappresenta sempre di più una sfida ingegneristica da cui non si può prescindere.

L’Executive Master in Ingegneria Mineraria applicata alle Cave di Pietre Ornamentali proposto dalla Scuola Master del Politecnico di Torino nasce così dall’esigenza di rispondere alla crescente domanda del mercato del lavoro di figure professionali specializzate nel settore dell’ingegneria mineraria, ad oggi difficili da reperire.

La formazione specifica di professionisti del settore delle cave di Pietre Ornamentali rappresenta un’opzione importante per il futuro di questo settore e una scelta strategica dal punto di vista occupazionale: un percorso formativo che potrà contribuire a mantenere e riaffermare il ruolo di primo piano che svolge l’Italia nel panorama internazionale di questo settore che non conosce crisi.

La leadership italiana in questo segmento di mercato è il risultato dell’impegno e della lunga tradizione che possono vantare imprese, studi di ingegneria ed enti pubblici che in Italia si occupano di Ingegneria Mineraria, che hanno contribuito alla valorizzazione delle risorse del sottosuolo e allo sviluppo di competenze gestionali e tecniche riconosciute a livello internazionale e che parteciperanno con contributi teorici e pratici alla
formazione degli studenti.

Vuoi avvicinati al mondo della ricerca collaborando attivamente con docenti e gruppi di ricerca? Partecipa alla call Dallo Studio alla Ricerca, una proposta innovativa dell’offerta didattica del Dipartimento.
Hai tempo fino al 15 marzo 2021 per iscriverti alla seconda call dell’edizione 2020/2021 dell’attività Dallo studio alla ricerca promossa, nell’ambito del Progetto di Eccellenza, dal Dipartimento di Giurisprudenza.
Ma di cosa si tratta? Le partecipanti e i partecipanti potranno avere a che fare con ricerche legate al Third Party Litigation Funding, all’inquadramento giuridico delle politiche monetarie, aver modo di approfondire la giurisprudenza della Corte di Giustizia dell’UE in materia di libertà d’impresa, o tematiche legate all’agricoltura, dall’amministrazione pubblica a tecniche di data analysis e alla blockchain, infine collaborare al supporto delle attività scientifiche e organizzative connesse al seminario Diritto LGBTQ+.
ℹ️ Compila il form d’iscrizione ✌️ https://bit.ly/3uS9nWe
Un ciclo di seminari dal titolo “The camp: researching violence, exclusion and temporariness
I campi profughi vengono istituiti con l’intenzione di essere demoliti, non dovrebbero avere un futuro perché sono destinati ad essere dimenticati. Di questo, e molto altro, si parlerà il 19 gennaio 2021, all’incontro Refugee Heritage con Sandi Hilal and Alessandro Petti | DAAR (Decolonizing Architecture Art Research)
📝 Manda una mail all’indirizzo camillo.boano@polito.it per partecipare all’incontro online
Tra le finaliste per il premio donna dell’anno 2020 figura la Professoressa Enrica Boda, ricercatrice del NICO – Neuroscience Institute Cavalieri Ottolenghi e del Dipartimento di Neuroscienze dell’Università di Torino. La professoressa Boda indaga il rapporto tra la sclerosi multipla e l’inquinamento. Il suo progetto è finanziato dalla FISM — Fondazione Italiana Sclerosi Multipla e riguarda il ruolo dell’esposizione al particolato (PM) e al coinvolgimento di vescicole extracellulari nella neuroinfiammazione e demielinizzazione.
Quali sono i meccanismi con cui l’esposizione al PM ha effetto sul sistema nervoso centrale durante le prime fasi della vita e nell’età adulta?
🌍 Leggi i progetti e vota le finaliste https://premiodonna.it/#finaliste

Contest fotografico: vuoi vincere un buono da 150 euro?

In occasione di #SharperTorino, l’Università degli Studi di Torino e il Centro Interdipartimentale per lo Studio delle Biotecnologie Molecolari, lanciano il concorso fotografico “La scienza attraverso il mio obiettivo”.
Ti basta scattare una foto e inviarla al link che trovi qui.
La partecipazione al concorso è aperta a tutti i fotografi non professionisti che abbiano compiuto almeno 18 anni di età.

Riapertura del bando di candidatura per l’ammissione alla selezione dei corsi per il Biennio 2020–2022

La Fondazione ITS Biotecnologie per il Piemonte riapre con il presente provvedimento il periodo di validità per la raccolta delle domande di partecipazione alla selezione per i seguenti corsi

1) Produzioni industriali chimiche e biotecnologiche
Tecnico superiore per il sistema qualità di prodotti e processi a base biotecnologica.
Sede di riferimento: COLLERETTO GIACOSA (IVREA).

2) Applicazioni industriali biotech per le produzioni sostenibili e i materiali innovativi
Tecnico superiore per la ricerca e lo sviluppo di prodotti e processi a base biotecnologica.
Sede di riferimento: COLLERETTO GIACOSA (IVREA).

3) Produzione e manutenzione di dispositivi medicali e applicazioni per la telemedicina
Tecnico superiore per la produzione di apparecchi e dispositivi diagnostici, terapeutici e riabilitativi.
Sede di riferimento: TORINO

Le domande di ammissione alle selezioni potranno essere presentate fino a lunedì 12 ottobre 2020 secondo le modalità indicate all’art. 8 del Bando.

Conoscete il fondo rotativo dell’Edisu Piemonte?
Il fondo è rivolto a studenti e studentesse fuori sede, richiedenti la borsa di studio e il servizio abitativo, risultati idonei nelle graduatorie definitive di servizio abitativo e non assegnatari a seguito di dichiarazione di interesse.
Domanda online dal 2 ottobre 2020 per il Fondo Rotativo per deposito cauzionale di Edisu.
❔Cos’è il Fondo Rotativo?
💵 È un sostegno economico che copre il pagamento del deposito cauzionale richiesto in sede di stipula di contratto di locazione. Si tratta di un anticipo dell’importo di borsa di per studenti e studentesse fuori sede richiedenti borsa di studio e servizio risultati/e idonei/e al posto letto nelle graduatorie definitive ma non assegnatari/e a seguito di dichiarazione di interesse.
ℹ️ L’importo è pari a due mensilità, verrà riconosciuto interamente o in quota parte in base al numero degli intestatari e non può superare € 800,00. L’ importo è un anticipo dell’importo di borsa di studio.
Per informazioni consulta il Bando Edisu ma ricordate che la domanda va fatta online dal 2 ottobre 2020
Sono ripartire oggi, lunedì 28 settembre, le prime lezioni ad Unito. La modalità di fatto sarà “mista“: vale a dire che ciascun docente valuterà se erogare il corso in presenza o a distanza, utilizzando la piattaforma Webex. Nel caso della formula in presenza, l’ingresso sarà limitato ad un numero di posti predefinito, secondo determinate modalità di accesso e previa prenotazione con lo Studenti booking.
Cos’è lo Student Booking? Ti servirà per accedere alle lezioni di UniTO. ⬇️⬇️⬇️
🧑‍💻Per accedere alle lezioni in sicurezza potrai prenotare il tuo posto in aula. Come? Basta accedere connettendosi alla “MyUniTo Studente” o “Futuro Studente” e prenotare il tuo posto in aula con il servizio “Student Booking”.
💼 Il servizio è rivolto a:
• iscritti/e ad un corso di studio con piano di studio caricato e attività didattiche in stato frequentato/pianificato, prevedendo una coda prioritaria per gli studenti con disabilità
•matricole senza piano di studi caricato
• futuri/e alunni/e che abbiano effettuato la registrazione sul portale di Ateneo e concluso l’iter di completamento dei dati anagrafici.
1234Next