All posts tagged giovani

In vista della Giornata internazionale delle persone con disabilità di sabato 3 dicembre, il Politecnico di Torino organizza una serie di iniziative che si terranno in quella settimana a partire da martedì 29 novembre.

È la prima volta che l’Ateneo celebra questa giornata e per l’occasione propone un programma che si differenzia per i contenuti offerti: messa in scena di uno spettacolo teatrale, proiezione di un film, organizzazione di una tavola rotonda e di un convegnovisite guidate al Castello del Valentino.

Il Politecnico, attraverso le diverse iniziative, si propone di offrire momenti di riflessione e di dibattito con professionalità diverse sulla miriade di difficoltà alle quali le persone con disabilità sono esposte quotidianamente.

Qui potete trovare il programma integrale.

 

Mercoledì 23 novembre 2022 si svolgerà la Giornata dello Sport del Politecnico di Torino presso il cortile centrale di Corso Duca degli Abruzzi, 24. Un’occasione per scoprire tutte le attività sportive e i servizi che l’Ateneo può offrire.

Dalle 10 alle 15,30 sarà possibile visitare i diversi corner sportivi allestiti in collaborazione con CUS Torino e provare tutte le attività proposte, divertendoti anche con gli sport point PoliTO (calciobalilla e ping-pong) sempre accessibili in Ateneo e disponibili per l’occasione presso il cortile di fronte all’Aula Magna.

Saranno presenti all’evento anche i Team studenteschi del Politecnico Policumbent, H2PoliTo, Squadra Corse e Squadra Corse Driverless e 2WheelsPolito con i loro prototipi.

Studenti e studentesse immatricolati al primo anno della laurea triennale avranno in omaggio la polo brandizzata Politecnico di Torino e CUS Torino. Si potrà ritirare dalle ore 11 alle ore 14 presso il gazebo appositamente allestito nel cortile centrale, presentando la SMART CARD. Se non si riesce a partecipare mercoledì, sarà possibile comunque ritirare la polo presso il box PolitoSport (corridoio lato Corso Einaudi) nei giorni di venerdì 25 novembre, lunedì 28 novembre martedì 29 novembre, (orario: dalle ore 11 alle ore 13) sempre presentando la SMART CARD.

Torna la terza edizione della University Master 2022, la più grande competizione italiana sui videogames che vede protagonisti le studentesse gli studenti universitari. Il 21 novembre 2022 2Watch, organizzatrice della competizione insieme a Gazzetta dello Sport, ha aperto le iscrizioni per il campionato

Il numero degli atenei coinvolti supererà il numero di dieci in tutta Italia e aumenta anche il valore della borsa di studio dedicata ai vincitori e alle vincitrici, del valore di 7.500 euro.

Saranno tre i videogiochi su cui si sfideranno gli studenti universitari: eFootball di Konami, Rocket League di Psyonix e Clash Royale di Supercell.

Dal 6 al 21 dicembre si svolgeranno poi i turni di qualificazione che decreteranno i 12 studenti che si sfideranno durante la finalissima dell’11 gennaio dal vivo al Samsung District di Milano.

Per iscriversi, invece, bisognerà visitare il sito www.2w.gg ed essere regolarmente iscritta/o ad un  degli atenei aderenti.

 

Il Green Office dell’Università degli Studi di Torino UniToGO, in occasione della Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti, organizza Ri-portalo in circolo, una raccolta straordinaria di indumenti usati puliti e in buono stato e di tessuti di medie/grandi dimensioni (tende, tovaglie, coperte) e una campagna informativa sugli impatti ambientali del settore tessile e sulle soluzioni innovative per la loro prevenzione e riduzione.

Dal 21 al 25 novembre dalle 8:30 alle 17:30 verranno raccolti abiti usati, tende, tovaglie, coperte e tessuti di medie e grandi dimensioni.

I punti di ritiro sono due: il Campus Luigi Einaudi in L.go Dora Siena 100 (blocco D1) e alla Scuola di Management ed Economia in Via Filadelfia 73 (atrio nuovo polo didattico).

In occasione delle Nitto Atp Finals di Torino Edisu Piemonte insieme a Università degli Studi di Torino, del Piemonte Orientale e di Scienze Gastronomiche e al Politecnico di Torino partecipa agli eventi di Casa Tennis, a Palazzo Madama in piazza Castello, con due Talk di riflessione e confronto su temi che toccano da vicino il mondo delle Università e quello del Diritto allo Studio e dei Servizi Universitari.

Due appuntamenti che rinnovano l’impegno preso dal Protocollo d’Intesa siglato già nel 2021 tra il presidente di Edisu Piemonte Alessandro Ciro Sciretti e i Rettori degli Atenei per un reciproco impegno a promuovere il sistema universitario piemontese durante le edizioni torinesi delle Nitto Atp Finals.

Lunedì 14 novembre dalle ore 17 alle ore 18 si svolgerà il Talk “Inclusione sociale degli studenti e delle studentesse provenienti da Paesi Terzi”. Sarà affrontata la tematica dell’inclusività da parte del mondo universitario a partire dal Manifesto delle Università Inclusive di UNCHR firmato da 53 università italiane. Parteciperanno all’incontro la professoressa Roberta Ricucci per l’Università degli Studi di Torino, la vicerettrice per la Qualità, il Welfare e le Pari Opportunità del Politecnico di Torino Claudia De Giorgi, il professor Stefano Rossa dell’Università del Piemonte Orientale e la professoressa Maria Giovanna Onorati per l’Università di Scienze Gastronomiche.

Per Edisu Piemonte oltre ai saluti iniziali del Presidente Alessandro Ciro Sciretti parteciperà la direttrice generale Donatella D’Amico, mentre porteranno la loro testimonianza due studenti afghani beneficiari di borsa di studio.

Martedì 15 dalle ore 11 alle ore 12 l’appuntamento è con “Sport e benessere: il contributo degli enti e delle istituzioni universitarie”. A discutere del tema, dopo i saluti introduttivi del presidente di Edisu Piemonte Alessandro Ciro Sciretti, saranno il professor Alberto Rainoldi dell’Università degli Studi di Torino, il professor Marco Invernizzi per l’Università del Piemonte Orientale e il professor Paolo Corvo per l’Università di Scienze Gastronomiche. Mentre per il Politecnico di Torino l’architetto Luca Paiardi e il dottor Andrea Saggion racconteranno il progetto di Tennis in carrozzina.

A raccontare il mondo dello sport universitario e le opportunità per gli ospiti delle residenze di Edisu Piemonte Daniele Peirone e le testimonianze di tre studenti e atleti.

Contribuirà alla riflessione sullo sport universitario anche il presidente di Cus Torino Riccardo D’Elicio.

I talk sono ad ingresso gratuito. Per partecipare è necessario prenotarsi tramite App Dice: https://link.dice.fm/casatennis

Il CLA-UniTO organizza gruppi di conversazione in diverse lingue con studenti madrelingua in mobilità Erasmus. Ideali per praticare la lingua in piccoli gruppi, in un contesto informale, migliorando la comprensione e l’espressione orale.

 

I caffè linguistici sono gratuiti e aperti a tutti gli studenti UniTO. È consigliabile tuttavia possedere un livello di lingua almeno pre-intermedio.

 

Le attività si svolgeranno presso la sede del CLA nel seminterrato di Palazzo Nuovo, via Sant’Ottavio 20 oppure presso il Campus Luigi Einaudi, aula LL2 (blocco C3)

CALENDARIO DELLE ATTIVITÀ
Primo semestre a.a. 2022-2023

I posti sono limitati a 10 partecipanti per ciascuna lingua. Ad esaurimento posti, il CLA crea una lista d’attesa. I prossimi caffè linguistici sono previsti a marzo/aprile 2023.

Per consultare il programma degli incontri, clicca qui
Di seguito il calendario degli incontri:
  • INGLESE: lunedì ore 16.00-17.00 nei giorni 14-21-28 novembre, 5-12 dicembre presso il CLA-UniTO – Palazzo Nuovo

per iscriverti clicca qui

  • TEDESCO: mercoledì ore 16.00-17.00 nei giorni 16-23-30 novembre, 7-14 dicembre presso il CLA-UniTO – Palazzo Nuovo;

per iscriverti clicca qui

  • FRANCESE: giovedì ore 16.00-17.00 nei giorni 17 novembre, 1-15 dicembre e venerdì ore 15.00-16.00 nei giorni 18 novembre e 16 dicembre, presso il CLA-UniTO – Palazzo Nuovo;

per iscriverti clicca qui

È stato riaperto il bando per la presentazione della domanda di partecipazione alle selezioni dei corsi della Fondazione ITS Biotecnologie.
Visita il sito: www.its-biotecnologiepiemonte.it, entra nella sezione AVVISI e scarica tutti i documenti.
La domanda va presentata entro il 28 novembre 2022.
I percorsi ITS sono biennali, hanno una durata totale di 1800 ore (di cui circa 600 ore di stage in azienda) e sono rivolti a residenti in Italia, in possesso di diploma quinquennale di scuola secondaria superiore, con priorità di accesso per under 35.
Per essere ammessi al corso sono previste prove di selezione in base ai posti disponibili.
Gli Istituti Tecnici Superiori (ITS) sono scuole ad alta specializzazione tecnologica, nate per rispondere alla domanda delle imprese di nuove ed elevate competenze tecniche e tecnologiche.
Offrono percorsi gratuiti biennali post diploma per formare tecnici superiori in grado di inserirsi nei settori strategici del sistema economico-produttivo, portando nelle imprese competenze altamente specialistiche e capacità d’innovazione.
L’ITS rilascia un diploma di specializzazione tecnica superiore, titolo di studio riconosciuto a livello nazionale e internazionale; si colloca tra il diploma di istruzione secondaria superiore e la laurea.

Dalle ore 12.00 del 28 Ottobre 2022 sono pubblicati gli esiti delle graduatorie PROVVISORIE relative agli studenti che hanno richiesto la borsa di studio a.a. 2022/23 all’EDISU Piemonte. Basterà accedere allo Sportello on line, nel riquadro “Borse di studio, servizio abitativo, servizio ristorazione” clicca sul collegamento “Elaborata in graduatoria” e verificare se risulti idoneo/a o esclusa/o.

I reclami possono essere effettuati sia dagli studenti risultati idonei sia dagli studenti risultati esclusi. Gli studenti e le studentesse esclusi/e devono tenere conto di tutte le causali di esclusione e rispettare il termine delle ore 12:00 del 18 novembre 2022, utilizzando l’apposita procedura on line.

 

Scadranno mercoledì 23 novembre 2022 i termini di iscrizione alla prima edizione del Master Humanalze: si tratta di un master di II livello interdisciplinare per favorire l’integrazione tra discipline umanistiche e competenze digitali,

Il Master è concepito come attività di formazione continua per persone laureate in materie umanistiche e mira a formare figure professionali ibride, come risultato della combinazione di competenze umanistiche e competenze AI e digitali.
I nuovi profili potranno operare in diversi ambiti professionali, inserendosi con successo in molteplici realtà aziendali e in particolare in equipe interdisciplinari, dove saranno in grado di supportare gli staff tecnici offrendo una visione più completa dei problemi complessi grazie alla propria formazione che integrerà saperi provenienti sia dalle scienze umanistiche sia da quelle tecniche, legato all’ambito del digitale e dell’AI.
Le figure professionali formate saranno in grado di cogliere le opportunità messe a disposizione dalla attuale evoluzione tecnologica, inclusi i cosiddetti contesti data driven, ove la creazione di valore è legata all’analisi del dato stesso, o in contesti di orientamento della produzione, della logistica e della vendita in ottica Industria 4.0.
Un grande valore aggiunto è rappresentato dai project work proposti dalle Aziende sostenitrici dell’iniziativa, membri dell’Associazione STEM by Women e co-designer del progetto formativo.
Il Master è stato progettato anche per contribuire a superare il gender gap e favorire le pari opportunità nei ruoli professionali STEM, valorizzando le capacità logiche sviluppate nei percorsi di studio a indirizzo umanistico, oggi ancora a netta prevalenza femminile.
Inoltre, tutti i contenuti del Master sono progettati nel rispetto di una cultura dell’uguaglianza e dell’inclusione.

Possono candidarsi laureate e laureati magistrali in scienze sociali e umanistiche under 30.

L’appuntamento è per martedì 25 ottobre 2022 per il career day del Politecnico di Torino, l’occasione di incontrare tantissimi recruiter e responsabili aziendali per studentesse/studenti, laureate/i del Politecnico.

Avrete l’opportunità di incontrando direttamente i referenti aziendali di 100 aziende, potrai interagire direttamente con loro e fare dei primi colloqui. 

L’evento sarà inoltre un’occasione per partecipare a numerose iniziative di orientamento e formazione sulla ricerca del lavoro.

Il Politecnico di Torino mette a disposizione alcune indicazioni utili per prepararsi al colloquio che potete trovare qui.

123417Next