All posts tagged convegno

Giovedì 17 giugno 2021 dalle 14:30 alle 17:30, si terrà l’evento “La violenza contro le donne. Riflessioni e interventi possibili” organizzato dal CIRSDe, Centro Interdisciplinare di Ricerche e Studi delle Donne e di Genere dell’Università di Torino.

👩‍💻 Programma:

📍SALUTI: Dott. Giancarlo Marenco

📍LA VIOLENZA CONTRO LE DONNE. QUALI PREVENZIONI – Prof.ssa Norma De Piccoli

📍FEMMINICIDIO: RELAZIONI CHE UCCIDONO – Prof.ssa Georgia Zara

📍LA VIOLENZA SOTTILE: SESSISMO BENEVOLO, MICROAGGRESSIONI, VITTIMIZZAZIONE SECONDARIA – Prof. Vincenzo Bochicchio

📍ASPETTI PSICOLOGICI NELL’ACCOGLIENZA E NELLA PRESA IN CARICO DELLE DONNE VITTIME DI VIOLENZA: L’ESPERIENZA DEL CENTRO ESPERTO SANITARIO REGIONALE – Dott.ssa Alessandra Sena

📍LA RELAZIONE NELLA CONSULENZA PSICOLOGICA PER LE DONNE VITTIME DI VIOLENZA MASCHILE – Dott.ssa Pierangela Peila Castellani

🔗 Per iscriverti e seguire l’evento collegati qui: https://bit.ly/352mLeQ

Si è concluso il 10 maggio 2021 il primo seminario di Diritto LGBTQ+ a cura dell’Università degli studi di Torino, un approccio organico e sistematico dei principali temi che riguardano la comunità LGBTQ+ da un punto di vista giuridico.

Il seminario é stato organizzato  dal Prof. Marco Pellissero, docente di diritto penale, e da Antonio Vercellone, assegnista di ricerca in diritto civile, il seminario si è composto di 11 incontri, con ospiti provenienti da tutta Italia, ciascuno dedicato a un tema particolarmente rilevante nel panorama LGBTQ. Inizialmente riservata agli studenti del quarto e quinto anno di giurisprudenza, la partecipazione è stata aperta al pubblico dopo i primi incontri.

I primi incontri sono stati dedicati ad argomenti che dominano i dibattiti politici, quali un bilancio delle Unioni Civili e la GPA (Gestazione Per Altri). Accanto ai temi più strettamente giuridici non sono mancati i contributi interdisciplinari come l’excursus storico della professoressa Maya de Leo e interventi da parte di attiviste/i.

 

Oggi, lunedì 29 marzo partecipa alla tavola rotonda “Donne di Co-Scienza”, coordinata da studiose e studiosi del Laboratorio permanente di Public Engagement (PELab) dell’Università di Torino.

📝 Di cosa si parlerà? Scienziate, filosofe, linguiste, intellettuali, artiste e donne che hanno svolto un ruolo d’eccellenza nel progresso scientifico, nella ricerca, nella didattica universitaria, ma anche nella vita pubblica e nel sociale.
➡️ L’evento sarà in diretta qui https://bit.ly/2PADbGC
Vorresti fare un’esperienza di studio all’estero? Vi diamo appuntamento quindi alla nuova versione degli International Days👉 2, 3 e 4 dicembre 2020
🌏 Scopri tutte le opportunità di mobilità internazionale rivolte a studentesse, studenti, docenti e staff del PoliTO.
🌐 L’evento si terrà online sul canale YouTube e sulla pagina Facebook del Politecnico di Torino
📍 Interventi, testimonianze di studentesse e studenti in mobilità, bandi e come candidarsi, sessioni dedicate a progetti speciali.
Scarica il programma per maggiori dettagli
Terra Madre — Salone del Gusto 2020 | Ripartire dalla biodiversità. E’ questo il nome dell’edizione iniziata giovedì
🍉 8 ottobre con un format tutto nuovo: tra digital ed eventi in presenza. 🌷
🍋 I temi principali riguardano la crisi climatica e la biodiversità, concetti ora più che mai attuali e che deve essere presi in considerazione. Terra Madre propone un nuovo punto di vista volto ad affrontare la crisi del nostro Pianeta in modo consapevole, prima che sia troppo tardi. Per questo si a Terra Madre si parla di biodiversità, ponendosi la domanda “come è possibile nutrire il pianeta garantendo a tutti un cibo buono, pulito e giusto?“. Secondo Slow Food bisogna partire dalla biodiversità.
🔗 Consulta il calendario per non perderti nessun evento!
Save the date! 📌 Giovedì 8 ottobre alle 17:30 avete un appuntamento con UniToGO — Eppur mi muovo
Presentazione dei dati raccolti durante l’indagine nazionale sulla mobilità casa-università.
Si parlerà delle nuove abitudini di mobilità degli studenti e delle studentesse durante il Covid-19.
In una città universitaria come Torino oltre 100.000 persone raggiungono le sedi di Ateneo per studiare o lavorare. Quanto e come prevede di muoversi la comunità universitaria ai tempi del Covid-19? Quali le differenze con il resto del paese?

In anteprima verranno presentati i risultati per UniTo dell’Indagine nazionale sulla mobilità casa-università promossa dalla Rete delle Università per lo Sviluppo sostenibile e patrocinata dalla Conferenza dei Rettori delle Università Italiane. Indicazioni che verranno messe a confronto con le politiche di mobilità degli Enti locali, Politecnico di Torino, Comitato Torino Respira e Assemblea Popolare.

Per registrarti all’evento, clicca qui.
Giornata Internazionale della Bioeconomia | Non perderti una serie di eventi, iniziative e manifestazioni in varie città italiane!
🌸 visite guidate a laboratori e aziende del settore biotech
🌻 tavole rotonde su temi legati alla bioeconomia
🌾 seminari, webinar e videopillole di contenuto scientifico
Segui la diretta qui

Si terrà oggi mercoledì 16 gennaio il primo appuntamento dei mercoledì dell’accademia del Politecnico di Torino. Gli incontri si terranno sino al 3 aprile nella Sala dei Mappamondi (via Accademia delle Scienze 6), proponendo temi di ampio respiro illustrati da docenti dell’Ateneo torinese e non solo.

http://www.politocomunica.polito.it/press_room/avvisi_e_scadenze/(idnews)/12251

 

SAMANTHA CRISTOFORETTI - DIARIO DI UN'APPRENDISTA ASTRONAUTA
L’astronauta Samantha Cristoforetti, protagonista della missione Futura dell’Agenzia spaziale italiana, in occasione dell’uscita del suo nuovo libro “Diario di un’apprendista astronauta”, presenterà la sua esperienza professionale e umana, il lungo percorso che l’ha portata fino alla Stazione Spaziale Internazionale.
L’autrice devolve interamente i propri proventi a UNICEF Italia.

Dove e quando:
Politecnico di Torino
Aula Magna, C.so Duca degli Abruzzi, 24 – Torino
Sabato 27 ottobre 2018  – ore 17.00

 

“Quando i motori del razzo si sono accesi, si è realizzato il grande sogno della mia vita”. Per quasi sette mesi, Samantha Cristoforetti è stata in orbita attorno alla Terra sulla Stazione Spaziale Internazionale. Nel suo libro “Diario di un’apprendista astronauta” racconta l’intensa vita di bordo con gli occhi meravigliati di chi diviene, giorno dopo giorno, un essere umano spaziale: dalla scienza alla riparazione della toilette, dall’arrivo di astronavi cargo alle passeggiate nello spazio dei colleghi, dagli allarmi alla routine, dai grandi avvenimenti alle piccole scoperte, dai rituali al taglio dei capelli. Ma il viaggio per arrivare fin lassù è stato lungo. Anni di dedizione assoluta nati dal suo sogno di bambina, anni passati con le valigie in mano fra tre continenti, tra circostanze fortuite e altre ostinatamente cercate, tra incontri, lingue e culture, natura e tecnologia, fatiche e attese, gioie e delusioni: tutto per imparare a essere un’astronauta. Samantha Cristoforetti racconterà la storia della lunga strada che l’ha portata alla rampa di lancio e dei giorni trascorsi a bordo delle Stazione Spaziale.

Samantha Cristoforetti, nata a Milano nel 1977 e cresciuta a Malé (TN), ha conseguito una laurea magistrale in Ingegneria meccanica con indirizzo aerospaziale all’Università Tecnica di Monaco di Baviera, dopo un periodo di studio Erasmus a Tolosa e un anno di ricerca per la tesi a Mosca. Dal 2001 ha frequentato l’Accademia Aeronautica, conseguendo una laurea di primo livello in Scienze aeronautiche. Ha ottenuto il Brevetto di Pilota Militare negli Stati Uniti ed è poi stata assegnata al 51° Stormo di Istrana su velivolo AM-X. È un ufficiale dell’Aeronautica Militare con il grado di Capitano. Nel 2009 è entrata a far parte del Corpo Astronauti dell’Agenzia Spaziale Europea e nel 2012 è stata assegnata alla Spedizione 42/43 sulla Stazione Spaziale Internazionale, una missione di lunga durata a disposizione dell’Agenzia Spaziale Italiana. Il lancio con il veicolo spaziale Soyuz è avvenuto il 23 novembre 2014 dal cosmodromo di Baikonur, in Kazakistan. Samantha ha trascorso 200 giorni nello spazio, condividendo la sua esperienza attraverso il suo Diario di bordo e su Twitter come @Astrosamantha.

 L’incontro è organizzato da Politecnico di Torino e Unione Industriale di Torino, in collaborazione con ASI, ESA e con la casa editrice La nave di Teseo. Modera Michele Bellone, giornalista scientifico.

 

I posti riservati in Aula Magna sono esauriti, ma sarà possibile seguire l’evento in collegamento dalle aule attigue (Aule 3 e 5) e in streaming su Facebook.

Per questioni organizzative, l’accredito è obbligatorio entro le ore 12.00 del 26 ottobre prossimo all’indirizzo: relazioni.media@polito.it

Invito all’iniziativa 

 

European Innovation Academy 3

Per il terzo anno consecutivo, il Politecnico di Torino ospiterà un laboratorio unico di idee che cambieranno il futuro: l’European Innovation Academy (EIA). In tre settimane (dall’ 8 al 27 luglio), più di 500 studenti universitari e aspiranti imprenditori, provenienti da oltre 60 nazioni, arriveranno a Torino per proporre e sviluppare la loro idea di impresa. Un team di imprenditori, investitori e mentori di alto livello provenienti da tutto il mondo li aiuteranno a fare in modo che la loro idea abbia successo.

E, in più, da quest’anno ci sarà una novità: il team di EIA verrà accompagnato da AIBO – il primo cucciolo di robot basato su tecnologia machine learning al mondo prodotto da Sony.

 

Calendario degli appuntamenti

Executive Innovation 4.0 Masterclass – 12 luglio

Ospiti d’eccezione da UC Berkeley (Rick Rasmussen), Transferwise (Lars Trunin), Google (Martin Omander) e altre società della Silicon Valley terranno un corso di una giornata per aziende italiane ambiziose di piccole e medie dimensioni per offrire una panoramica completa del processo di innovazione nelle aziende. Grazie alla Camera di commercio di Torino, partner di EIA fin dalla sua prima edizione, l’accesso alla Masterclass è gratuito per 50 imprenditori e manager torinesi impegnati nella crescita digitale dell’azienda.


Startup Expo day – 17 luglio 2018

EIA Startup Expo Day è un evento esclusivo progettato e organizzato per mostrare le idee innovative degli imprenditori partecipanti, ottenere un feedback immediato da parte dei clienti, condurre ricerche di mercato e scambiare idee con il pubblico esperto di EIA, orientato alla tecnologia e di tendenza.


Gran Pitching Gala – 27 luglio 2018

Idee che cambiano il mondo presentate al pubblico esperto di tecnologia. I primi 10 team riceveranno premi e l’attenzione degli investitori.

 

123Next