All posts tagged università di torino

Lezioni in presenza per il secondo semestre da febbraio, vediamo come 

Politecnico e Università di Torino si stanno muovendo verso il ritorno in aula di studentesse e studenti per il nuovo semestre alle porte. Infatti da febbraio si tornerà in aula, in presenza, ma le nuove iscrizioni avranno la precedenza.

Dad si, o Dad no, questo è il dilemma. Al Politecnico si andrà almeno un giorno in presenza, e priorità alle matricole all’Università di Torino. Il Ministro dell’Istruzione Gaetano Manfredi parla di un 50 per cento di lezioni dal vivo: “Il sistema universitario italiano, in questo momento di estrema difficoltà, ha avuto una straordinaria reazione. Nel 2020 abbiamo avuto un numero di laureati e di esami sostenuti che è perfettamente in linea con il 2019 e in alcuni casi anche superiore come numero” dice Manfredi, partecipando in videoconferenza all’inaugurazione del nuovo anno accademico dell’Università di Camerino. 

Per il secondo semestre ci si aspetta una media di 3 mila – 5 mila studentesse e studenti, ogni giorno, presenti al Politecnico, spiega il Rettore Saracco: “Ci troviamo in una situazione non semplice: sarà il semestre più critico perché ci saranno ancora le difficoltà della pandemia, ma la capacità di sopportazione è molto diminuita”. Una scelta non facile ed un piano d’azione sicuramente da costruire. Il Politecnico amplia i suoi spazi, infatti si stanno ultimando le aule R di via Boggio, ideali per la situazione emergenziale. Nel piano del Politecnico il 30 per cento dell’aula sarà occupata nel pieno rispetto dei criteri di sicurezza. La didattica si terrà nella sede centrale, al Castello del Valentino, a Mirafiori e al Lingotto. Il rettore Saracco continua: “Dobbiamo aprire più sale studio del solito, finanziate sia da noi, UniTo ed EDISU – Servono sale studio diffuse in città”.

L’Università di Torino punta invece sulla nuove matricole e il Rettore Geuna parla di una priorità data alla didattica esperienziale, che nell’Ateneo torinese è particolarmente significativa e differenziata per ogni disciplina. Si tratta di laboratori dove la presenza di studentesse e studenti è di fondamentale importa, occorre quindi una giusta pianificazione delle lezioni. In presenza si, rispettando sempre le direttive sanitarie contro il Covid 19, ma non ci si dimentichi della Dad, la tanto criticata didattica a distanza, che in questi mesi ha permesso a molte e molti di seguire le lezioni e sostenere gli esami, anche durante il difficile momento di pandemia che stiamo vivendo, sarebbe auspicabile, magari, una compresenza dei due metodi di far didattica: a distanza e in presenza. 

 

Ylenia Covalea

Fonte Torino.repubblica.it

Seguici su Instagram e Facebook

Studentessa o studente internazionale? Intendi iscriverti all’Università di Torino?

Se sei in possesso di un titolo di studio ottenuto all’estero e vuoi iscriverti ai corsi di laurea, laurea magistrale e laurea magistrale a ciclo unico, devi fare l’application on line su Apply@Unito entro il 28 Aprile 2021.

A questo link trovi tutte le informazioni utili e in costante aggiornamento ma tieni conto dei 3 step fondamentali:

Alla SME, la Scuola di Management ed Economia, afferiscono il Dipartimento di Management e il Dipartimento di Scienze Economico-Sociali e Matematico-Statistiche. Le sedi didattiche sono a Torino e a Cuneo, l’offerta formativa si basa sullo studio dell’economia, delle aziende ed il loro management.
📚 Corsi di l’aurea a.a. 2020/2021
• Amministrazione aziendale (on line)
• Business & management (in lingua inglese)
• Economia aziendale
• Economia (italiano/inglese)
• Management dell’informazione e della comunicazione aziendale
📚 Corsi di laurea magistrale a.a. 2020/2021
• Amministrazione e controllo aziendale (parzialmente on line)
• Business administration (in lingua inglese)
• Direzione d’impresa, marketing e strategia (parzialmente on line)
• Economia e management
• Economics (in lingua inglese)
• Finanza aziendale e mercati finanziari (parzialmente on line)
• Professioni contabili (parzialmente on line)
• Quantitative finance and insurance / Finanza quantitativa e assicurazioni (in lingua inglese)
Stai cercando una guida, facile e schematica, che racchiuda l’offerta formativa torinese? Ci abbiamo pensato noi!
🔴 LA GUIDA 2021 ALL’ORIENTAMENTO UNIVERSITARIO 👉 https://bit.ly/3stuGw2
💥 Più di 40 pagine dove troverai:
L’offerta formativa di  Torino
Il sistema universitario
Le AFAM
Le scuole e gli istituti
Le scuole d’eccellenza
Come accedere
Vivere l’università
I servizi per studentesse e studenti
I progetti in ambito universitario
📝 E molti altri strumenti utilissimi alla tua scelta universitaria! Non lasciarti cogliere impreparat*: leggi la guida

Anche per il 2021 si terranno le giornate di orientamento a cura dell’Università di Torino. Sono una preziosa occasione per conoscere l’offerta formativa dell’ateneo sia per studentesse e studenti liceali sia per chi vuole cambiare il proprio corso di studi.

L’edizione 2021 si terrà a distanza in modalità online nelle giornate dal 22 al 26 febbraio

Che cosa potrai conoscere? Tutto sulle Scuole e i Dipartimenti dell’Ateneo

Scuola di Scienze Umanistiche
Scuola di Agraria e Medicina Veterinaria
Scuola di Management ed Economia
Scuola di Medicina
Scuola di Scienze della Natura
Scienze Motorie
Scuola di Scienze Giuridiche, Politiche ed Economico-Sociali
Dipartimento di Lingue e Letterature straniere Culture moderne
Dipartimento di Psicologia
La ricercatrice di UniTO Chiara Ambrogio si aggiudica 2 milioni per la ricerca 🔬
🖊 Lo European Research Council, organismo dell’Unione Europea volto a finanziare la ricerca scientifica, erogherà 2 milioni di euro a sostegno dello studio sulle mutazioni del gene KRAS della Dottoressa Chiara Ambrogio, del Centro di Biotecnologie Molecolari dell’Università di Torino.
ℹ️ Tra le principali cause del cancro ai polmoni, al pancreas e al colon. Il progetto della Dottoressa Ambrogio si concentra sullo studio delle mutazioni del KRAS che innesca una crescita cellulare anomala, portando al cancro ai polmoni, pancreas e colon.
🧪 Scopri il progetto su www.unitonews.it
Immatricolazioni e Covid, sono scese drasticamente oppure la situazione è stabile? Vediamo l’andamento delle nostre università sul territorio piemontese. Il Piemonte è tra le regioni italiane più colpite dalla pandemia, ma pare che questo non abbia influito sulla volontà di studentesse e studenti di iscriversi all’università.

Uno studio condotto da IRES Piemonte ci permette di avere uno sguardo ampio rispetto la situazione degli atenei piemontesi, vediamo cos’è emerso. Sembra che le immatricolazioni per quest’anno, complessivamente, non abbiano risentito troppo degli effetti negativi del Covid19, le università piemontesi si sono preparate alla didattica a distanza che è tornata ad essere una realtà, in modo da permettere a tutte e tutti di proseguire il percorso universitario, a dispetto della difficile situazione che stiamo vivendo. Politecnico di Torino e UniTO hanno investito fondi per la distribuzione gratuita agli studenti e alle studentesse, in comodato d’uso, di computer portatili, tablet, router e sim, a sostegno come intervento diritto per favorire la fruizione della didattica a distanza.

Arriviamo a parlare di percentuali, il Piemonte Orientale ha visto un incremento del 3,5 per cento delle iscrizioni, incremento sostanziale si è registrato nelle facoltà in ambito medico, esse contano 577 immatricolazioni rispetto alle 399 dell’anno precedente, in totale, sono 3.926 gli studenti e le studentesse che frequentano UPO, l’Università del Piemonte Orientale. In tutto il resto della regione i dati rispecchiano una situazione pressoché stabile. Secondo il dossier di IRES che analizza la situazione geografica, calano studenti e studentesse residenti sul territorio piemontese, a fronte di un aumento dei fuorisede, in particolare coloro che provengono da oltre Ticino.

 

 

L’Università degli Studi di Torino vanta oltre 13 mila studenti e studentesse che alzano la soglia delle iscrizioni al 6 per cento, grazie anche ai vincitori e alle vincitrici delle graduatorie dei test di Medicina. Calano di poco le iscrizioni tra coloro che risiedono in Piemonte (-2 per cento) e nel Sud Italia, aumentano i fuorisede (6 per cento) insieme ad una crescita di studenti e studentesse internazionali (3 per cento), aumentano del 48 percento , invece, i provenienti dalla Lombardia.

 

Meno iscrizioni a Giurisprudenza, Economia, Statistica per le Organizzazioni e Scienze Politiche, studenti e studentesse preferiscono i corsi teledidattici: Amministrazione Aziendale e Scienze dell’Amministrazione. Cala drasticamente, invece, la percentuale di immatricolazioni a Scienze Gastronomiche, con il 22 per cento di iscrizioni totali in meno.

 

Studio IRES Piemonte | Fonte Corriere Torino

 

Ylenia Covalea


 

Non ti dimenticare di pagare la seconda rata 👉 dell’Università degli Studi di Torino
. Ricapitoliamo date e scadenze:
⚠️ Ricorda che, entro il 30 novembre 2020, devi pagare la seconda rata, il valore è calcolato sulla base del valore ISEE e delle condizioni di esonero previste, il valore massimo è 450€.
📖 Studenti e studentesse che perfezionano l’iscrizione al 1° anno di un corso di laurea magistrale dopo il 21 novembre 2020 devono pagare entro il 31 gennaio 2021.
🗓️ Studenti e studentesse internazionali iscritti/e al 1° anno di un corso di laurea/laurea magistrale/laurea magistrale a ciclo unico devono pagarla entro il 31 gennaio 2021 (se non arrivati in Italia entro il 31 gennaio 2021).

Anche quest’anno è stata rinnovata la collaborazione tra Il Corso di Studi triennale in DAMS (Discipline dell’Arte, Musica e Spettacolo) e il Corso Magistrale in CAM (Cinema, Arti della scena, Musica e Media) e il TFF Festival per l’attività del blog studentesco CineD@ms Torino,

 

Gli studenti e le studentesse che gestiscono il Blog, sotto la guida della Prof.ssa Mariapaola Pieriniseguono quotidianamente il Festival in programma dal 20 al 28 novembre 2020 (quest’anno completamente in streaming di MYmovies.it), attraverso recensionireportvideointervistefotografie. L’attività del blog è supportata e rilanciata sui social network Facebook, Twitter e Instagram.

 

Grazie alla collaborazione con il Master di Traduzione per il Cinema, la televisione e l’Editoria Multimediale del Dipartimento di Lingue e Letterature Straniere e Culture Moderne, le recensioni compaiono anche in versione inglese.

Qui trovi il blog

Università degli Studi di Torino
📝 Le segreterie sono aperte solo su appuntamento nelle giornate di martedì con orario 10.00-12.00 e giovedì con orario 13.30-15.30:
• ritiro certificati uso estero;
• ritiro certificati uso privato per vecchie carriere ancora;
• gestite in modalità cartacea, non informatizzate;
• ritiro pergamena;
• ritiro smart card;
• ritiro altra documentazione;
• consegna documentazione;
• consulenza amministrativa carriera
È possibile prenotare direttamente l’appuntamento sull’agenda del proprio sito del corso.
📝 Nota bene: le segreteria del polo delle Professioni Sanitarie continuerà a erogare il servizio soltanto a distanza.
Politecnico di Torino
📝 Fino a nuove disposizioni sono sospesi i servizi di sportello in presenza. Gli studenti e le studentesse non possono quindi recarsi agli sportelli e sono invitati ad utilizzare il sistema di ticketing per tutte le pratiche di segreteria e le richieste di informazioni.
Le attività in presenza sono limitiate all’emissione di certificati e alla consegna di pergamena di laurea e smart card.
Prev12345616Next