All posts tagged accademia

Anche l’Accademia Albertina di Belle Arti aderisce al protocollo di intesa con l’Università degli studi di Torino.

L’Accademia infatti, venendo incontro alle richieste degli studenti, ha attivato uno Sportello Psicologico di Ascolto per supportarli in una fase difficile come l’attuale.

La convenzione è stata siglata con l’Università, a seguire il tutto sarà la Prof.ssa Daniela Converso.

A questo link tutte le info utili

Accademia Albertina di Belle Arti di Torino

Se per il prossimo anno accademico sei interessato ad iscriverti ad uno dei corsi di laurea triennale dell’Accademia Albertina di Belle Arti di Torino questo articolo può esserti d’aiuto.


Cosa si studia all’Accademia

Tra le più antiche d’Italia, l’Accademia Albertina di Belle Arti torinese eroga corsi triennali di primo livello tra cui:

  • Pittura
  • Scultura
  • Decorazione
  • Grafica
  • Scenografia
  • Nuove Tecnologie
  • Progettazione artistica per l’impresa
  • Comunicazione e valorizzazione del patrimonio artistico e contemporaneo
  • Didattica dell’arte

Visita l’apposita sezione del sito dell’accademia per conoscere meglio l’offerta formativa e i piani di studio di ogni corso.

Sono presenti inoltre dei corsi biennali di secondo livello, reperibili a questo link, a cui possono iscriversi tutti coloro in possesso di un Diploma Accademico o di una Laurea di I Livello.


Come ci si iscrive

La domanda di iscrizione ad uno dei corsi triennali per l’a.a. 2018/2019 è possibile, solo online, previo superamento del test di ammissione.

Dal 16 luglio al 26 agosto 2018 è possibile iscriversi on-line per partecipare agli esami di ammissione per l’accesso ai corsi.

È possibile iscriversi ad un solo esame di ammissione (per un solo corso di indirizzo)

Il test di ammissione consta di una prima prova, generalmente pratica, diversa a seconda dell’indirizzo prescelto, seguita da un colloquio individuale, anche questo diverso a seconda del percorso di interesse, generalmente volto a verificare la conoscenza della storia dell’arte dal XIV al XXI secolo e a  conoscere le motivazioni, gli interessi e gli obiettivi del candidato, che, se lo desidera, ha la facoltà di sottoporre alla Commissione un portfolio di opere precedentemente eseguite allo scopo di permettere una valutazione sul grado di preparazione e sulle esperienze compiute.

I test di ammissione si svolgeranno tra il 10 e il 13 di settembre.

Per gli studenti stranieri il colloquio verterà anche sulla verifica della capacità linguistica italiana di termini e concetti specifici del linguaggio dell’indirizzo.

La preparazione al test è libera e non vi sono testi consigliati.
Al seguente link troverai nello specifico il contenuto delle prove a seconda
dei diversi indirizzi e la sede di svolgimento dei test d’ingresso per l’a.a. 2018/2019.

Gli studenti che supereranno il test potranno poi procedere con la procedura di iscrizione dal 19 al 30 settembre.


Tasse e contributi

Online è disponibile il regolamento tasse e contributi per l’a.a. 2018/2019.

Sono previsti casi di esonero esclusivamente dal pagamento della tassa di immatricolazione e di frequenza alle condizioni riportate nel regolamento.

Inoltre risulteranno esonerati totalmente dal pagamento della tassa d’iscrizione e dai contributi universitari gli studenti appartenenti alle seguenti categorie:

a)studenti in situazioni di handicap con invalidità riconosciuta pari al 66%;
b)studenti stranieri che siano risultati assegnatari di borse di studio del Governo italiano nell’ambito dei programmi di
cooperazione allo sviluppo e degli accordi intergovernativi, culturali e scientifici.

L’idea  l’aveva lanciata tre giorni fa sulle pagine di Repubblica Torino, il gallerista Franco Noero. Oggi sempre su Repubblica il presidente dell’Accademia Albertina Fiorenzo Alfieri ha rilanciato offrendo la disponibilità di allievi e docenti a trasformare le barriere antiterrorismo  con un progetto artistico che abbia un senso con il motivo per cui le protezioni sono state sistemate nel cuore della città. E adesso arriva il via libera del Comune: “I jersey e le fioriere che sono stati collocati in alcuni spazi cittadini hanno come scopo principale la sicurezza ma diventeranno anche veicolo di messaggi artistici- spiegano da Palazzo di città -.  L’assessorato alla Cultura, infatti, sarà promotore di un progetto realizzato in collaborazione con l’Accademia Albertina di Belle Arti  e il progetto Murarte. L’obiettivo è coinvolgere writers e allievi dell’accademia per trasformare le barriere di cemento in spazi d’arte. L’Assessora Francesca Leon incontrerà a settembre il presidente  dell’Accademia Albertina,  Fiorenzo Alfieri e il direttore Salvo Bitonti, con le associazioni che seguono il progetto Murarte per sviluppare insieme a loro le modalità di intervento”.

Premio pollino 2016

Vi segnaliamo che è stato bandito il nuovo concorso per il Premio Pollino 2016, indirizzato a tutte le accademie di Belle Arti Italiane.

l’obiettivo è quello di far conoscere il territorio e le istallazioni site specifiche realizzate nell’ambito del progetto, In particolare, si intende focalizzare l’obiettivo sul paesaggio del Pollino, sulla ricchezza di biodiversità presente in esso e sulle opere degli artisti. Per l’edizione 2016, l’associazione vuole portare l’attenzione degli allievi delle Accademie di Belle Arti italiane, che parteciperanno, al tema dell’agricoltura e, più in generale, della biodiversità.

Le opere vanno inviate entro e non oltre le ore 12.00 del 30 giugno 2016, per tutte le informazioni consultate il sito: http://www.artepollino.it/