L’Università di Torino prosegue l’esperienza del progetto di accoglienza e assistenza rivolto agli studenti e le studentesse internazionali, denominato “Progetto Buddy – Do you need suppor-TO?”.
Gli studenti dell’Ateneo, già regolarmente iscritti/e e con adeguate competenze linguistiche, possono affiancare gli studenti e le studentesse internazionali in una logica di tutor peer-to-peer, tramite una collaborazione a tempo parziale.

La scadenza per presentare candidatura è fissata per giovedì 20 maggio 2021, ore 12.

Con il “Progetto Buddy – Do you need suppor-TO?”, l’Università degli Studi di Torino mette a disposizione un sistema di accoglienza e assistenza rivolto agli studenti internazionali che si iscrivono a un corso di studio (degree-seeking) o che svolgono un periodo di mobilità presso il nostro Ateneo (exchange incoming). I nuovi arrivati sono affiancati dagli studenti dell’Ateneo, regolarmente iscritti e con adeguate competenze linguistiche, in una logica di tutor peer-to-peer.

L’obiettivo del progetto è duplice:

permettere agli studenti internazionali di familiarizzare con il nuovo contesto accademico culturale e linguistico, sia prima dell’arrivo in Italia, sia durante i primi mesi di soggiorno presso UniTO
offrire agli studenti di UniTO la possibilità di internazionalizzare la loro esperienza formativa direttamente in Ateneo.
L’esperienza Buddy è infatti sinonimo di scambio e collaborazione reciproci per la formazione dei nuovi cittadini globali.